3852 visitatori in 24 ore
 192 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Nino

Nato a Roma il 19 settembre 1971.Autore esordiente che si permette di proporre i propri pensieri,tentando di cogliere la quotidianità. ... (continua)


Nell'albo d'oro:
Dentro te
Con fare ironico,
ti muovi intorno a me
in modo armonico.
Come un pendolo.
Il tuo essere dinamico,
rende magnetico
ogni mio stato d’animo.
Ed...  leggi...

Cercami amore mio, non smettere di farlo!
Cercami amore mio,
non smettere di farlo.
Quando le luci saranno spente.
Io ci sarò,ci sono sempre stato.
In quei momenti avrò bisogno di te .
Il tempo non cancellerà nulla.
Vivo d'emozioni e tu, e tu, e tu.
Vivo per te.
Non...  leggi...

Ho aperto gli occhi
Nessuna modifica in me stesso
e nell'ambiente che mi circonda.
Nessun impronta.
Volontà senza concetti.
Passi lenti ed incerti.
Sospesa ogni condizione .
Deserto.
Precipitazioni scarse ed irregolari.
Idee sgombre di cognizione.
Uno stato...  leggi...

Angelo
Devo portare i miei occhi,
in quale direzione
per capire da dove iniziano
ad aprirsi le tue ali .
Con ingenuità e dolcezza consegni le tue forme
alle mie espressioni, delle quali te ne avvolgi,
più di quanto sappia io fare con le mie...  leggi...

Sarò polvere
Sarò polvere
e ti ricoprirò di me,
non mi lascerò andare
facilmente,
lo farò
quando avrò bagnato il tuo corpo
con i pensieri
della mia mente.
Solo allora
sarò disposto
a cadere pesantemente
al...  leggi...

Foto ricordo
Vedo le cose al loro posto,
mi soffermo sui particolari,
anche dove non sono,
riconosco.
Sento gli odori che non sono alle porte,
mi prendo in disparte
e profondamente respiro.
Con fare deciso
imprimo un'orma nel suolo,
per una foto...  leggi...

Più d'una lacrima
Ho sentito più d'una lacrima
tentar di spengere un sorriso
che s'innalzava al contrario fiero
al tuo pensiero.
Goccia dopo goccia
scivolava via il ricordo di quel che ero,
di quel che non sono stato.
Preparando il terreno ad un nuovo...  leggi...

Mi ero innamorato di te
Se bastasse solo un dito
fra le lancette di un orologio
per rallentare un attimo,
ti chiederei un ultimo giro
per...  leggi...

Sottovoce
C'e un posto dove solo tu
riesci a stare in equilibrio,
senza farmi male.
Lì ti ho sentita camminare,
anche se in punta di piedi,
ho ascoltato cosa chiedi.
Sottovoce.
Non aver paura
continua a proseguire,
sono i tuoi passi
i battiti...  leggi...

ninomenghi
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Sottovoce (18/10/2007)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Bevi solo alla tua fonte (11/08/2018)

ninomenghi vi propone:
 Mi ero innamorato di te (26/01/2008)
 Foto ricordo (18/05/2008)
 Cercami amore mio, non smettere di farlo! (16/10/2011)

La poesia più letta:
 
Mi ero innamorato di te (26/01/2008, 9045 letture)

ninomenghi ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di ninomenghi!

ninomenghi su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 09/06/2018
 il giorno 16/02/2016
 il giorno 24/04/2014
 il giorno 14/09/2012
 il giorno 08/09/2010

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie ninomenghi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



ninomenghi in rete:
Invia un messaggio privato a ninomenghi.


ninomenghi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

ninomenghi

Poesia del giorno del 9 Giugno 2018:

Foto ricordo Amore
Vedo le cose al loro posto,
mi soffermo sui particolari,
anche dove non sono,
riconosco.
Sento gli odori che non sono alle porte,
mi prendo in disparte
e profondamente respiro.
Con fare deciso
imprimo un'orma nel suolo,
per una foto……leggi




ninomenghi 18/05/2008 23:31| 8972|

La sua poesia più recente:

Bevi solo alla tua fonte

Amore
Per tutti i cuori leali,
non tutti i giorni saranno uguali.
Rimani ciò che sei,
cammina con i tuoi piedi.
senza lasciare……leggi

ninomenghi 11/08/2018 20:32| 38

La sua prima poesia pubblicata:

Sottovoce Amore
C'e un posto dove solo tu
riesci a stare in equilibrio,
senza farmi male.
Lì ti ho sentita camminare,
anche se in punta di piedi,
ho ascoltato cosa chiedi.
Sottovoce.
Non aver paura
continua a proseguire,
sono i tuoi passi
i battiti……leggi




ninomenghi 18/10/2007 15:44| 1| 4732

La sua poesia più letta:

Mi ero innamorato di te Introspezione
Se bastasse solo un dito
fra le lancette di un orologio
per rallentare un attimo,
ti chiederei un ultimo giro
per……leggi



ninomenghi 26/01/2008 15:55| 4| 9045|

La sua poesia più commentata:

Er treno de la vita

Introspezione
Nù spignete, nun state contratti
che c'entramo tutti.
Dò se sale in gruppi
epppoi se scenne n' troppi .
Gnente richieste,
nun c'è stazione, nun ce so soste
e a te che credi alla reincarnazione,
nun dò……leggi




ninomenghi 01/05/2010 19:41| 5| 2484|

Una proposta da leggere:

Istanti distanti

Amore
Nei loro comuni solventi,
non saranno più in grado
di sciogliersi le menti.
Privi di coloranti
gesti e parole……leggi
ninomenghi 21/06/2017 17:36| 294

Amicizia
Sorriso
A' fine der mese
Più d'una lacrima
Amore
Bevi solo alla tua fonte
Istanti distanti
Sei
La felicità è una scelta
Ho avuto paura di perderti
Ti amo tanto
Tu sei mia
La semplicità dentro un 'emozione
Sorridi
Mia madre
La mia immagine nei tuoi occhi
La giostra
Tra le tue braccia
Una carezza
Il disegno
Una caramella nel viso
Non ti ho mai dimenticato
Torneremo a parlare di noi
La civetta
Aspettando l'alba dentro un tramonto
Il tempo
Morso dopo morso
Che dolore hanno i tuoi occhi?
Per amar te
Dentro te
Tu
Tu sei il mio io più sereno
La luce dei dolci momenti
Finché morte non ci separi
Ora inizierò ad amare me
Se bastasse un po' d 'acqua per far cadere una nuvola
Colpevole ma libero d 'amarti
L'anima riparte
E non sarà tardi
Avrei ancora tanto da dire
Fa sempre volare alto il tuo cuore
Ed ora?
Addio
Istinto di sopravvivenza
Credo
Questa è casa mia
Se tu sapessi tutte le volte che muoio
Vita riprende
Non ho più pazienza!
Sarebbe come cercar di prendere un gatto nero dentro una stanza buia
Tu ricordami di dimenticarti
Tra ricordi che non hai
Non riuscimmo mai di dirci addio
Io sempre abile a sciogliere i tuoi nodi
Addio
Tu che vivi dentro addii di creta
Dimmi tu
Non doveva andar così
Rimani
Mi piaci di più quando
Dentro al tuo cuore
Addio
Ancora ti amo
Pioverà sempre settembre
Mi son sentito solo
Viverti ancora un pò
L'amore, l'amore vero
Nel timore d'esporsi
No, non più!
Per paura di non tornare
Aspetto le tue prossime mosse
L'amore che hai tanto per me
Non so cosa accadrà nel prossimo futuro
Le porterò una foto in cui piango
Sotto la Luna
Quando il tuo cuore m'ascolta
Solo per te
Strega
Sarebbe bello amore
Sto aspettando te
Il sole dei tuoi giorni migliori
Ali della fantasia
Ti verrò a trovare stanotte
Quando amore, c'è
Potrei raccontarti mille, se
Vorrei fossi tu a dirmelo
Voglio di pù
Muoio di te
E' bello anche soffrire perché la ricompensa è superiore alla sofferenza
Per tutti i motivi che sai e che non sai, per i tanti che dovrai sapere
Cercami amore mio, non smettere di farlo!
Silenzi
Tra le mie pagine di poesia
Entrerai nel mio cuore
T'ho cercata e non c'eri
Una stella cadente
Cos'è l'amore
Se questa sera
Nei luoghi della mia immaginazione
Tra gli alberi. Le foglie
Sempre
Libera malinconia
Dentro ad una lacrima
Il ricordo di te
Non ti lascerò volar via sola
L'amore sa riproporsi
Tra me e te
Dal mio cielo
Chiusi in un pensiero
Tutto tornerà normale
Se fossi una lacrima
Amarti
Ho aperto gli occhi
Il dono più bello
Da stasera nun devi da più chiede
L'amore
Un raggio di sole
Ritorni nei deformi spazi del buio
Nei giorni d'una torrida estate
Nei tuoi pensieri al centro
Amore che non comprendo
Sono solo cadute le foglie
Dove vive la marmotta
Se ti porti nei punti più alti
E tu mi darai un meraviglioso mondo
Perché ti amo
Perdermi senza di te
Er faro
Di te, morire
Vorrei
Quel denso senso di vuoto
Mendicante
Per te
Ti amerò
Mi vedrai piangere
Ogni tuo gesto o parola
La mia parte migliore
I tuoi occhi
Dolci parole d'amore
Il tuo cuore
La notte si fà sempre più scura
La forza dei tuoi venti
Te in me
All'ombra del panettone
Autunno
Ciao
Io che ti ho perso come il sole in un tramonto
Pensieri
Densità
Nei miei tramonti
Angelo
Porterò fra le tue labbra i miei baci
Nel campo della felicità
Quando il sole si sarà spento
Le parole che non mi dici
Oltre l'ultimo tempo si poserà il nostro cielo
Mio Giovane amore
Quella notte
Il vento dei pentimenti
Oasi di pace
Ora che ho perso te
Nei tuoi lineamenti
Qualche giorno di primavera
Eclissi
Sui muri della stanza
Non escludo il ritorno
Cosa non farei per te
Affinché tu sia parte di me
Amore mio ti amo
Prolungherò i miei baci
Mi è impossibile dimenticarti
Insieme a te
Ero rimasto solo
Non cambiare mai
Fari spenti
Brivido
Sarò polvere
Stella
Ti Amo
dimmi ancora che mi ami
come tu mi vuoi
Ti chiedo di stringemi forte
L'unica realtà del tuo avvenire
Il tuo amore
Foto ricordo
Il profumo della tua pelle
Sei
Per te
Voli di pensiero
Dietro un credo
Il colore dei tuoi occhi
In un angolo del Paradiso
Nell'universo dei tuoi occhi
Tenui colori
Morsa
Guerriero
Sulle rive del mio passato
Sottovoce
Brevi
Silenzi
Per una goccia del tuo tempo
Giorni senza amore
Come il primo giorno
Per amar te
Dialettali
Perde er contatto co a reartà
A' farfalla
A' Carbonara
Offerrte speciali
Papà te vole bene
E ciavatte de mi padre sotto ar letto
Artri tempi
Donne
Donna in carriera
Libera e felice
Erotismo
Sorprendimi
Lascia morire i tuoi piaceri
E rrosetto
I tuoi sguardi
Innamorato di te
Famiglia
L'albero
Fantasia
Per continuare a rincorrersi
Er mio funerale
Scontrino o ricevuta
In memoria d'un quadro
Ho solo un fiore chiuso nel palmo d'una mano
Festivita'
Fratello Mio
Impressioni
Amore
Perdono
Tracce di te
Nella paura di rimanere solo
L'orto
De lunedì mattina
Nelle tue notti senza sole
I tuoi occhi
A piedi nudi
Tornerò
Vorrei baciarti
Un accento tra le tue labbra
Introspezione
Senza Meta
Ma non è colpa mia
Odio tutti o nessuno mi capisce?
Scriverò di te
Vorrei vederti sorridere
Tocca a te scrivere
Un viaggio nel vuoto nell'anima inquieta
Solo un bacio
Pensare che mi ami è ciò che ancora mi sostiene
Non posso più adesso piangermi addosso
Er treno de la vita
I tuoi baci
Clandestino
La settima pioggia
L'aquilone
Ho paura de buio
Mi ero innamorato di te
Morte
Ho paura di morire
Natura
Rosa senza spine
Impulsi tra pensieri decadenti
Amore
Senza alzar la voce
Tra le tue mani
Ribellione
Quando piange la terra
Riflessioni
Se tu fossi ancora qui
Aspettando l'alba
Vivere
Riconosco d'aver perso
E non ho nessuna voglia di lasciarti andare via, nessuna
L'esercito delle passioni
Ora non più come farfalla in un bosco
Ciò 'n voto ner pensiero
L'ultima distanza
L'ultima ora del giorno
Prigioniero del passato
Non mi sentirò mai stanco
Noi per te
Sociale
Er leone 'n gabbia
Il Lete
Palloncino
A' fregnaccia
Quante volte ancora
Uomini
Si ciavessi er potere ne le mani
Non è mai troppo tardi
Amicizia
Sorriso
A' fine der mese
Più d'una lacrima
Amore
Bevi solo alla tua fonte
Istanti distanti
Sei
La felicità è una scelta
Ho avuto paura di perderti
Ti amo tanto
Tu sei mia
La semplicità dentro un 'emozione
Sorridi
Mia madre
La mia immagine nei tuoi occhi
La giostra
Tra le tue braccia
Una carezza
Il disegno
Una caramella nel viso
Non ti ho mai dimenticato
Torneremo a parlare di noi
La civetta
Aspettando l'alba dentro un tramonto
Il tempo
Morso dopo morso
Che dolore hanno i tuoi occhi?
Per amar te
Dentro te
Tu
Tu sei il mio io più sereno
La luce dei dolci momenti
Finché morte non ci separi
Ora inizierò ad amare me
Se bastasse un po' d 'acqua per far cadere una nuvola
Colpevole ma libero d 'amarti
L'anima riparte
E non sarà tardi
Avrei ancora tanto da dire
Fa sempre volare alto il tuo cuore
Ed ora?
Addio
Istinto di sopravvivenza
Credo
Questa è casa mia
Se tu sapessi tutte le volte che muoio
Vita riprende
Non ho più pazienza!
Sarebbe come cercar di prendere un gatto nero dentro una stanza buia
Tu ricordami di dimenticarti
Tra ricordi che non hai
Non riuscimmo mai di dirci addio
Io sempre abile a sciogliere i tuoi nodi
Addio
Tu che vivi dentro addii di creta
Dimmi tu
Non doveva andar così
Rimani
Mi piaci di più quando
Dentro al tuo cuore
Addio
Ancora ti amo
Pioverà sempre settembre
Mi son sentito solo
Viverti ancora un pò
L'amore, l'amore vero
Nel timore d'esporsi
No, non più!
Per paura di non tornare
Aspetto le tue prossime mosse
L'amore che hai tanto per me
Non so cosa accadrà nel prossimo futuro
Le porterò una foto in cui piango
Sotto la Luna
Quando il tuo cuore m'ascolta
Solo per te
Strega
Sarebbe bello amore
Sto aspettando te
Il sole dei tuoi giorni migliori
Ali della fantasia
Ti verrò a trovare stanotte
Quando amore, c'è
Potrei raccontarti mille, se
Vorrei fossi tu a dirmelo
Voglio di pù
Muoio di te
E' bello anche soffrire perché la ricompensa è superiore alla sofferenza
Per tutti i motivi che sai e che non sai, per i tanti che dovrai sapere
Cercami amore mio, non smettere di farlo!
Silenzi
Tra le mie pagine di poesia
Entrerai nel mio cuore
T'ho cercata e non c'eri
Una stella cadente
Cos'è l'amore
Se questa sera
Nei luoghi della mia immaginazione
Tra gli alberi. Le foglie
Sempre
Libera malinconia
Dentro ad una lacrima
Il ricordo di te
Non ti lascerò volar via sola
L'amore sa riproporsi
Tra me e te
Dal mio cielo
Chiusi in un pensiero
Tutto tornerà normale
Se fossi una lacrima
Amarti
Ho aperto gli occhi
Il dono più bello
Da stasera nun devi da più chiede
L'amore
Un raggio di sole
Ritorni nei deformi spazi del buio
Nei giorni d'una torrida estate
Nei tuoi pensieri al centro
Amore che non comprendo
Sono solo cadute le foglie
Dove vive la marmotta
Se ti porti nei punti più alti
E tu mi darai un meraviglioso mondo
Perché ti amo
Perdermi senza di te
Er faro
Di te, morire
Vorrei
Quel denso senso di vuoto
Mendicante
Per te
Ti amerò
Mi vedrai piangere
Ogni tuo gesto o parola
La mia parte migliore
I tuoi occhi
Dolci parole d'amore
Il tuo cuore
La notte si fà sempre più scura
La forza dei tuoi venti
Te in me
All'ombra del panettone
Autunno
Ciao
Io che ti ho perso come il sole in un tramonto
Pensieri
Densità
Nei miei tramonti
Angelo
Porterò fra le tue labbra i miei baci
Nel campo della felicità
Quando il sole si sarà spento
Le parole che non mi dici
Oltre l'ultimo tempo si poserà il nostro cielo
Mio Giovane amore
Quella notte
Il vento dei pentimenti
Oasi di pace
Ora che ho perso te
Nei tuoi lineamenti
Qualche giorno di primavera
Eclissi
Sui muri della stanza
Non escludo il ritorno
Cosa non farei per te
Affinché tu sia parte di me
Amore mio ti amo
Prolungherò i miei baci
Mi è impossibile dimenticarti
Insieme a te
Ero rimasto solo
Non cambiare mai
Fari spenti
Brivido
Sarò polvere
Stella
Ti Amo
dimmi ancora che mi ami
come tu mi vuoi
Ti chiedo di stringemi forte
L'unica realtà del tuo avvenire
Il tuo amore
Foto ricordo
Il profumo della tua pelle
Sei
Per te
Voli di pensiero
Dietro un credo
Il colore dei tuoi occhi
In un angolo del Paradiso
Nell'universo dei tuoi occhi
Tenui colori
Morsa
Guerriero
Sulle rive del mio passato
Sottovoce
Brevi
Silenzi
Per una goccia del tuo tempo
Giorni senza amore
Come il primo giorno
Per amar te
Dialettali
Perde er contatto co a reartà
A' farfalla
A' Carbonara
Offerrte speciali
Papà te vole bene
E ciavatte de mi padre sotto ar letto
Artri tempi
Donne
Donna in carriera
Libera e felice
Erotismo
Sorprendimi
Lascia morire i tuoi piaceri
E rrosetto
I tuoi sguardi
Innamorato di te
Famiglia
L'albero
Fantasia
Per continuare a rincorrersi
Er mio funerale
Scontrino o ricevuta
In memoria d'un quadro
Ho solo un fiore chiuso nel palmo d'una mano
Festivita'
Fratello Mio
Impressioni
Amore
Perdono
Tracce di te
Nella paura di rimanere solo
L'orto
De lunedì mattina
Nelle tue notti senza sole
I tuoi occhi
A piedi nudi
Tornerò
Vorrei baciarti
Un accento tra le tue labbra
Introspezione
Senza Meta
Ma non è colpa mia
Odio tutti o nessuno mi capisce?
Scriverò di te
Vorrei vederti sorridere
Tocca a te scrivere
Un viaggio nel vuoto nell'anima inquieta
Solo un bacio
Pensare che mi ami è ciò che ancora mi sostiene
Non posso più adesso piangermi addosso
Er treno de la vita
I tuoi baci
Clandestino
La settima pioggia
L'aquilone
Ho paura de buio
Mi ero innamorato di te
Morte
Ho paura di morire
Natura
Rosa senza spine
Impulsi tra pensieri decadenti
Amore
Senza alzar la voce
Tra le tue mani
Ribellione
Quando piange la terra
Riflessioni
Se tu fossi ancora qui
Aspettando l'alba
Vivere
Riconosco d'aver perso
E non ho nessuna voglia di lasciarti andare via, nessuna
L'esercito delle passioni
Ora non più come farfalla in un bosco
Ciò 'n voto ner pensiero
L'ultima distanza
L'ultima ora del giorno
Prigioniero del passato
Non mi sentirò mai stanco
Noi per te
Sociale
Er leone 'n gabbia
Il Lete
Palloncino
A' fregnaccia
Quante volte ancora
Uomini
Si ciavessi er potere ne le mani
Non è mai troppo tardi
Amicizia
Sorriso
A' fine der mese
Più d'una lacrima

Tutte le poesie
Amore
Bevi solo alla tua fonte
Istanti distanti
Sei
La felicità è una scelta
Ho avuto paura di perderti
Ti amo tanto
Tu sei mia
La semplicità dentro un 'emozione
Sorridi
Mia madre
La mia immagine nei tuoi occhi
La giostra
Tra le tue braccia
Una carezza
Il disegno
Una caramella nel viso
Non ti ho mai dimenticato
Torneremo a parlare di noi
La civetta
Aspettando l'alba dentro un tramonto
Il tempo
Morso dopo morso
Che dolore hanno i tuoi occhi?
Per amar te
Dentro te
Tu
Tu sei il mio io più sereno
La luce dei dolci momenti
Finché morte non ci separi
Ora inizierò ad amare me
Se bastasse un po' d 'acqua per far cadere una nuvola
Colpevole ma libero d 'amarti
L'anima riparte
E non sarà tardi
Avrei ancora tanto da dire
Fa sempre volare alto il tuo cuore
Ed ora?
Addio
Istinto di sopravvivenza
Credo
Questa è casa mia
Se tu sapessi tutte le volte che muoio
Vita riprende
Non ho più pazienza!
Sarebbe come cercar di prendere un gatto nero dentro una stanza buia
Tu ricordami di dimenticarti
Tra ricordi che non hai
Non riuscimmo mai di dirci addio
Io sempre abile a sciogliere i tuoi nodi
Addio
Tu che vivi dentro addii di creta
Dimmi tu
Non doveva andar così
Rimani
Mi piaci di più quando
Dentro al tuo cuore
Addio
Ancora ti amo
Pioverà sempre settembre
Mi son sentito solo
Viverti ancora un pò
L'amore, l'amore vero
Nel timore d'esporsi
No, non più!
Per paura di non tornare
Aspetto le tue prossime mosse
L'amore che hai tanto per me
Non so cosa accadrà nel prossimo futuro
Le porterò una foto in cui piango
Sotto la Luna
Quando il tuo cuore m'ascolta
Solo per te
Strega
Sarebbe bello amore
Sto aspettando te
Il sole dei tuoi giorni migliori
Ali della fantasia
Ti verrò a trovare stanotte
Quando amore, c'è
Potrei raccontarti mille, se
Vorrei fossi tu a dirmelo
Voglio di pù
Muoio di te
E' bello anche soffrire perché la ricompensa è superiore alla sofferenza
Per tutti i motivi che sai e che non sai, per i tanti che dovrai sapere
Cercami amore mio, non smettere di farlo!
Silenzi
Tra le mie pagine di poesia
Entrerai nel mio cuore
T'ho cercata e non c'eri
Una stella cadente
Cos'è l'amore
Se questa sera
Nei luoghi della mia immaginazione
Tra gli alberi. Le foglie
Sempre
Libera malinconia
Dentro ad una lacrima
Il ricordo di te
Non ti lascerò volar via sola
L'amore sa riproporsi
Tra me e te
Dal mio cielo
Chiusi in un pensiero
Tutto tornerà normale
Se fossi una lacrima
Amarti
Ho aperto gli occhi
Il dono più bello
Da stasera nun devi da più chiede
L'amore
Un raggio di sole
Ritorni nei deformi spazi del buio
Nei giorni d'una torrida estate
Nei tuoi pensieri al centro
Amore che non comprendo
Sono solo cadute le foglie
Dove vive la marmotta
Se ti porti nei punti più alti
E tu mi darai un meraviglioso mondo
Perché ti amo
Perdermi senza di te
Er faro
Di te, morire
Vorrei
Quel denso senso di vuoto
Mendicante
Per te
Ti amerò
Mi vedrai piangere
Ogni tuo gesto o parola
La mia parte migliore
I tuoi occhi
Dolci parole d'amore
Il tuo cuore
La notte si fà sempre più scura
La forza dei tuoi venti
Te in me
All'ombra del panettone
Autunno
Ciao
Io che ti ho perso come il sole in un tramonto
Pensieri
Densità
Nei miei tramonti
Angelo
Porterò fra le tue labbra i miei baci
Nel campo della felicità
Quando il sole si sarà spento
Le parole che non mi dici
Oltre l'ultimo tempo si poserà il nostro cielo
Mio Giovane amore
Quella notte
Il vento dei pentimenti
Oasi di pace
Ora che ho perso te
Nei tuoi lineamenti
Qualche giorno di primavera
Eclissi
Sui muri della stanza
Non escludo il ritorno
Cosa non farei per te
Affinché tu sia parte di me
Amore mio ti amo
Prolungherò i miei baci
Mi è impossibile dimenticarti
Insieme a te
Ero rimasto solo
Non cambiare mai
Fari spenti
Brivido
Sarò polvere
Stella
Ti Amo
dimmi ancora che mi ami
come tu mi vuoi
Ti chiedo di stringemi forte
L'unica realtà del tuo avvenire
Il tuo amore
Foto ricordo
Il profumo della tua pelle
Sei
Per te
Voli di pensiero
Dietro un credo
Il colore dei tuoi occhi
In un angolo del Paradiso
Nell'universo dei tuoi occhi
Tenui colori
Morsa
Guerriero
Sulle rive del mio passato
Sottovoce

Tutte le poesie
Brevi
Silenzi
Per una goccia del tuo tempo
Giorni senza amore
Come il primo giorno
Per amar te

Tutte le poesie
Dialettali
Perde er contatto co a reartà
A' farfalla
A' Carbonara
Offerrte speciali
Papà te vole bene
E ciavatte de mi padre sotto ar letto
Artri tempi

Tutte le poesie
Donne
Donna in carriera
Libera e felice

Tutte le poesie
Erotismo
Sorprendimi
Lascia morire i tuoi piaceri
E rrosetto
I tuoi sguardi
Innamorato di te

Tutte le poesie
Famiglia
L'albero

Tutte le poesie
Fantasia
Per continuare a rincorrersi
Er mio funerale
Scontrino o ricevuta
In memoria d'un quadro
Ho solo un fiore chiuso nel palmo d'una mano

Tutte le poesie
Festivita'
Fratello Mio

Tutte le poesie
Impressioni
Amore
Perdono
Tracce di te
Nella paura di rimanere solo
L'orto
De lunedì mattina
Nelle tue notti senza sole
I tuoi occhi
A piedi nudi
Tornerò
Vorrei baciarti
Un accento tra le tue labbra

Tutte le poesie
Introspezione
Senza Meta
Ma non è colpa mia
Odio tutti o nessuno mi capisce?
Scriverò di te
Vorrei vederti sorridere
Tocca a te scrivere
Un viaggio nel vuoto nell'anima inquieta
Solo un bacio
Pensare che mi ami è ciò che ancora mi sostiene
Non posso più adesso piangermi addosso
Er treno de la vita
I tuoi baci
Clandestino
La settima pioggia
L'aquilone
Ho paura de buio
Mi ero innamorato di te

Tutte le poesie
Morte
Ho paura di morire

Tutte le poesie
Natura
Rosa senza spine
Impulsi tra pensieri decadenti
Amore
Senza alzar la voce
Tra le tue mani

Tutte le poesie
Ribellione
Quando piange la terra

Tutte le poesie
Riflessioni
Se tu fossi ancora qui
Aspettando l'alba
Vivere
Riconosco d'aver perso
E non ho nessuna voglia di lasciarti andare via, nessuna
L'esercito delle passioni
Ora non più come farfalla in un bosco
Ciò 'n voto ner pensiero
L'ultima distanza
L'ultima ora del giorno
Prigioniero del passato
Non mi sentirò mai stanco
Noi per te

Tutte le poesie
Sociale
Er leone 'n gabbia
Il Lete
Palloncino
A' fregnaccia
Quante volte ancora

Tutte le poesie
Uomini
Si ciavessi er potere ne le mani
Non è mai troppo tardi

Tutte le poesie






Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it