4884 visitatori in 24 ore
 220 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Moreno Tonioni & never-more

Moreno Tonioni

Sono Moreno nella vita reale e never-more (assoluta negazione) quando esprimo emozioni in parole.
Nato a Bologna nel settembre del 1959, vivo nelle dolciniane valli della Valsesia.

Ottimo gourmet amo la buona cucina abbinata a buoni vini.
Questa mia passione culinaria è stata per un importante ... (continua)


La sua poesia preferita:
Ti mando a dire
Amore mio
con queste parole affidate
al vento
ti mando a dire
del tempo che scorre
e di quando
avvolto dalla fragranza di te
m’abbandono in quel sorriso
d’aulentissima fresca rosa
scapicollandomi come fanciullo
che rincorre nel refolo
colorati...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Allungami il braccio
Allungami il braccio
affinché possa giungerti li
dove il tuo essermi dista
e il mio esserti manca
appartenendomi al girasole
che storcendosi la caule
ti rincorre invano

Sforza il vento sospingendoti
nube nel mio cielo
sciogliendoti pioggia del...  leggi...

Nacqui crebbi ebbi
Nacqui
inusitato frutto
strappato dal ramo
Crebbi
dal bocciolo che non schiude
nel tempo villano
Ebbi
i natali d'un luogo
sperduto e ignorato
e fronte la polla battesimale
mi titolasti peccato...

forse per l'essere infine

ahimè...  leggi...

Elucubrando miserevolezza
Con mani ritorte traccio l'epigramma
della non vita che lepida
distorce la mia anodina mente
suggerendomi scenari grotteschi
ancorati a travisati panorami
di delirante antinomia

Ivi il mio discernimento barulla
nella babele celebrale
generata...  leggi...

L'ultimo respiro
Le mie gambe immobili colonne di marmo,
la pavidia che m'immolle e mi frena,
il treno è partito e io calpesto il selciato.

Il salato degli occhi traccia una smorfia sul mio volto,
fragile donna che non conosci perdono
ti dono questa faccia...  leggi...

Nell'orma di te
L'orma della tua consistenza
impressa a fuoco sulla mia pelle
trasla la complessione
nell'aulenza del tuo delta

Nell'espanso dei condivisi fremiti
l'ardore veste di lussuriose movenze
il lambirsi d'adamitici
bramosi corpi

In un crescente...  leggi...

Tacitiana prima (l'alba)
Le tue labbra di fresco pesco
si posarono lievi
sui miei occhi di mare
sgravandone il...  leggi...

Un pierrot vestito da geisha
Guardi quel maschio ancestrale, epicureo gaudente fra le tue calde braccia di messalina,
divenire asceta virtuoso nel baciare i propri figli e la madre di essi.
Come fragile anfora dall'apparente durezza colma di inezia
in ogni donna non consanguinea...  leggi...

Regalami un sorriso
Nel giovane leone
la rabbia e il disprezzo
esondano dal centro come acqua pazza
e come l'acqua pazza
dopo la mareggiata torna nel mare
la rabbia e il disprezzo
rovinano nel tracotante cuore

Il vecchio con un annoso vomere
traccia solchi...  leggi...

Senza te sarei stelo senza corolla
Senza te sarei stelo senza corolla,
sterile caule privo di umbellato,
fastello inaridito e spinoso tenuto avvinto da una lurida sagola,
peduncolo mozzato, ricco solo di spine adunche,
orfano del colore negato.

Senza te sarei solo un uomo condannato...  leggi...

Moreno Tonioni

Moreno Tonioni
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Ti mando a dire (02/01/2012)

La prima poesia pubblicata:
 
L'ultimo respiro (21/05/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il mio domani s‘abbiglia d’autunno (24/10/2017)

Moreno Tonioni vi propone:
 L'ultimo respiro (21/05/2010)
 Nell'orma di te (25/04/2011)
 Senza te sarei stelo senza corolla (12/08/2010)

La poesia più letta:
 
Il bacio sulla bocca (18/08/2010, 10884 letture)

Moreno Tonioni ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Moreno Tonioni!

Leggi i 732 commenti di Moreno Tonioni


Leggi i racconti di Moreno Tonioni

Le raccolte di poesie di Moreno Tonioni

Moreno Tonioni su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 08/05/2016
 il giorno 17/06/2014
 il giorno 07/02/2013
 il giorno 04/01/2012

Autore della settimana
 settimana dal 21/05/2012 al 27/05/2012.

Autore del mese
 il mese 01/01/2015

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Moreno Tonioni? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Moreno Tonioni in rete:
Invia un messaggio privato a Moreno Tonioni.


Moreno Tonioni pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Moreno Tonioni

Poesia del giorno del 17 Giugno 2014:

Ti mando a dire

Amore
Amore mio
con queste parole affidate
al vento
ti mando a dire
del tempo che scorre
e di quando
avvolto dalla fragranza di te
m’abbandono in quel sorriso
d’aulentissima fresca rosa
scapicollandomi come fanciullo
che rincorre nel refolo
colorati……leggi




Moreno Tonioni 02/01/2012 00:01| 11| 5136

La sua poesia più recente:

Il mio domani s‘abbiglia d’autunno

Natura
Il mio domani s‘abbiglia dell’autunno
che abbandonando smeraldini monocromi
veste d’accesi e cangianti policromi
quanto è destinato a cadere al suolo
Non v’è lietezza nello sgargiante divenire
ove l’acquerello si fa allegoria d’un svanire……leggi

Moreno Tonioni 24/10/2017 23:16| 112 88

La sua prima poesia pubblicata:

L'ultimo respiro Amore
Le mie gambe immobili colonne di marmo,
la pavidia che m'immolle e mi frena,
il treno è partito e io calpesto il selciato.

Il salato degli occhi traccia una smorfia sul mio volto,
fragile donna che non conosci perdono
ti dono questa faccia……leggi






Moreno Tonioni 21/05/2010 11:47| 8| 8006 7736

La sua poesia più letta:

Il bacio sulla bocca

Erotismo
Abboccamento,
concupiscenza,
sfrenata lussuria.

Aderenze di labbra scuotono sessi frenetici,
impazienti.

Paura strozzata.
L'impeto che c'assale nella smania accolta.

Lingue curiose danzano in madidi palati.
Dita impazienti percorrono gote……leggi




Moreno Tonioni 18/08/2010 15:31| 7| 11239 10886

La sua poesia più commentata:

Ti mando a dire

Amore
Amore mio
con queste parole affidate
al vento
ti mando a dire
del tempo che scorre
e di quando
avvolto dalla fragranza di te
m’abbandono in quel sorriso
d’aulentissima fresca rosa
scapicollandomi come fanciullo
che rincorre nel refolo
colorati……leggi




Moreno Tonioni 02/01/2012 00:01| 11| 5461 5136

Una proposta da leggere:

Terra Mia

Impressioni
-

M’è dolce posar pensieri sul natio colle
ove l’odorosa felce fa lento lo respiro
ch’accompagna l’occhi lungo terre mai piane
Sol qui raccolgo ricci colmi di ricordi e di castagne
Vagando la mente pel peregrinar quel suolo screziato
Il……leggi


Moreno Tonioni 25/09/2017 16:33| 2| 125 99

Amicizia
Petali di luce nella notte
Condividemmo
Amore
Canto d'autunno
T’ho aspettata tanto... invano
Steso sul cataletto or son desto
Sete d'amore
Non spoglierò margherite
Allungami il braccio
Il girasole oltre la grigia collina
Sapido amore
Chiamami ancora amore
Cercami nel tuo nome
Il Peccato Originale
T'amo d'autunno
T'amo d'assenza
Moonlight (luce di luna)
La mia Rosa
Ti sposerò
Ed io, ti vengo ad ascoltare
Il mio fiore
Averti
Scapicollando l'infinito
Miniare l'appartenenza
Il modo in cui tu ami
Se io sento
La mia radice ho allignato
E io di te sento
Non averti dentro
Se t'amo t'amo
Diuturnamente San Valentino
Rinnovellare l'amore
Poema elementare
Ti mando a dire
La vaticinatrice muta
Torpore d'autunno
Se t'amo è perché te amo
Eutanasia di un amore
Intinsi il mio calamo
Svelati
L'attesa di te
L'amore di noi
Attimi di trascurabile felicità
Crociera al tempo di noi
A te... semplice
Stasera non zoppico... volo
L'amore di te
A noi " buona ramogna"
Senza te sarei stelo senza corolla
L'ultimo respiro
Brevi
Tacitiana 58° (La mia morte)
Tacitiana 57° L'incubo e il sogno
Tacitiana 56° Una lacrima
Tacitiana 55 (Nel tuo abbraccio)
Tacitiana 54 (Il bacio)
Tacitiana 53° (sognante)
Tacitiana 52 (il saperti)
Tacitiana 51 L'appartenenza
Tacitiana L (la mia rondine)
Tacitiana XLIX (la Geisha)
Tacitiana XLVIII (la cura)
Tacitiana XLVII (Il languore)
Tacitiana XLVI Il sorriso
Tacitiana XLV L'estate
Tacitiana XLIV (tardivo)
Tacitiana XLIII (vagheggiandoti)
Tacitiana XLII (il brindisi muto)
Tacitiana XLI (Il cinabro ciglio)
Tacitiana XL (Il congiungimento)
Tacitiana XXXIX (appassito)
Tacitiana XXXVIII (la pavidia)
Tacitiana XXXVII (l'inviso)
Tacitiana XXXVI (La Fenice)
Tacitiana XXXV (l'arcano)
Tacitiana XXXIV (L'alea)
Tacitiana XXXIII (il compleanno)
Tacitiana XXXII (alla deriva)
Tacitiana XXXI (il tempo di noi)
Tacitiana XXX (l'affidarsi)
Tacitiana XXIX (delibare)
Tacitiana XXVIII (l'abiura)
Tacitiana XXVII (l'orma)
Tacitiana XXVI (in te e di te)
Tacitiana XXV (se m'ami)
Tacitiana XXIV (l'apocrifo)
Tacitiana XXIII l'attesa
Tacitiana XXII (adamantino amore)
Tacitiana XXI l'infranto gamelio
Tacitiana XX (laica litania)
Tacitiana XIX (la bramosia)
Tacitiana XVIII (l’amicizia)
Tacitiana XVII (la resa)
Tacitiana XVI (il soccorso)
Tacitiana XV (la luna)
Tacitiana quattordicesima (La libertà)
Tacitiana tredicesima (l’amore di te)
Tacitiana dodicesima (l’indifferenza)
Tacitiana decima (l'apparenza)
Tacitiana undicesima (l'aurora)
Tacitiana nona (l'inganno)
Tacitiana Ottava (l'amore e la bisogna)
Tacitiana settima (gli amanti)
Tacitiana sesta (la lucciola)
Tacitiana quinta (il drudo)
Tacitiana quarta (la scelta)
Tacitiana terza (l'aquilone)
Tacitiana seconda (il raccolto)
Tacitiana prima (l'alba)
Comicità
Pierino
Spesso il male di vivere
Sesso
Nacqui errore
La cugina
La mi' nonna
L'alloro e il disdoro
Peteguless
Verdicchio
Cronaca
Vagheggiando Agamiun
20 settembre 1870
Donne
L'otto di marzo
La donna e il fiume
La donna d'acqua
Un pierrot vestito da geisha
Femina
La strega innamorata (l'illusa)
Erotismo
Peccaminosa
Lascivia m'avvolge
Suggerti
Amarti è abbigliato del semplice
Ho sceso
La geisha di me
Nell'orma di te
Toccarti nella tua solitudine
Giochi di noi
Il bacio sulla bocca
I sette vizi capitali e mezzo
Famiglia
Del mio negletto
Rimembrandoti
Regalami un sorriso
Impressioni
Terra Mia
Ti ho sognata ridesta
L'abaco
Infinito anelito
Almanaccando l'anelito muto
Parigi addio
Notte insonne di mezza estate
L' onnibenevolente
Introspezione
Sorella luna
Divergenze
Spogliando margherite
Primavere mai state
Cascante di vezzi
Fui... del qui e ora
Apicale letargo d'amore
Il nulla che m'investe
Il dodecaedro e me
La solitudine che m’affligge
Mi veste l'assenza
Io sono il coltello
Sento in me... nel mare
Irrinunciabile... nulla
La mia Venere
Camminando
La mia Strega
A te
Verrà l'alba... ancora
28 settembre
Elucubrando miserevolezza
Celebrandomi
Apicale linimento
Navigo la mia rotta
Il subisso
Sono d'autunno
Perdere le parole
Decadente me
Abiura di me
Di me... e l'angelo
7 - 17 - 27
L'ira di Giunone
Se te ne andassi
Lustri
La lontananza da te fratello
Morte
Apicale letargia
La stazione ultima
Inopinata dipartenza
I miei cipressi
Elidere sussistenza
Io sono tenebre e oscurità
Stagioni
Natura
Il mio domani s‘abbiglia d’autunno
Servatrix naturae
Il fortunale
Ribellione
Cantami una poesia
L'ortolana e l'orto
Medusa
Indomito e invitto
Suggere alla vita
Il mio tempo a finire
L'ammanco di noi
L'abaco di un amore
Cala il sipario
Seppuku (la resa)
Morire è dolce dormire
Verrà quel giorno
Maledetta
Rovinoso scoraggimento
Celebrandoti
Nacqui crebbi ebbi
Sullodata catilinaria
Mani d'edera
Inane pervicacia
La mia cassandra
Essere o apparire
Camminare a piedi nudi sul lastricato delle buone intenzioni
La pesantezza del dubbio che m'assale
Riflessioni
Sarà... domani
Delirio onirico
Ho cercato il tuo nome
Non m'hai lasciato
Oggi non è ieri
Il vizio del vivere
La Luna
Senza luce
Fosti incolto amore
In molti sguardi mi persi
Ti vidi, anzi... rividi
Abbiamo sceso... noi
L'ignavia ti colse
Acronimo orbicolare
Negletta senescenza
Golem
Il mio interro
Nelle circostanze dell'amore
Esiziale bramosia
Raccolgaci un'unica bandiera una speme
L'inespresso
Occhi
Figlia di un sentire maggiore
Ma quale amore!
L'anelito dell'anima
Solo
Empatia
L'inganno di eros
Cosa sappiamo della morte
L'uroboro
Satira
Ode al protervo bove
Scopamiciamoci
Narciso
Sociale
L'arcangelo
Permeando l’umana bisogna
Gretto egocentrismo
Spiritualità
Annaspo i giorni
Tu
Fedro
Uomini
Guernica
Il soldato di Auschwitz
L'uomo zoppo



Premio Scrivere 2017
Sorella luna Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Canto d’autunno Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho)
Terra mia Tema Libero
Premio Scrivere 2015
Allungami il braccio Oltre le distanze (Amore)
L’Arcangelo Sete di giustizia (Sociale)
Il dodecaedro e me Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
Non m’hai lasciato I nodi del destino (Riflessioni)
Tu "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Oggi non è ieri Tema Libero
Premio Scrivere 2013
Ti vidi, anzi... rividi Oltre la porta (Riflessioni) Menzione di merito
Permeando l’umana bisogna La ricerca della felicità ("Tra i diritti inalienabili dell’uomo: la tutela della vita, della libertà e la ricerca della felicità" Thomas Jefferson (1743-1826) (Sociale))
Fosti incolto amore Tema libero
Premio Scrivere 2012
Miniare l'appartenenza Amore (Potessi, con un gesto, rendere eterno questo nostro amore)
L'abaco di un amore Poesia a tema libero Menzione speciale
Verrà l'alba, ancora… Jim Morrison (La notte è un pozzo nero dove intingo inchiostro per le mie poesie)
Premio Scrivere 2011
Eutanasia di un’amore Amore (Se tu mi dimentichi)
Se te amo è perché t'amo Tema libero
Premio Scrivere 2010
Un pierrot vestito da geisha Violenza sulle donne

Moreno Tonioni
 I suoi 9 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
I due... l'incontro (28/05/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Eppure ti ho tanto amato... di cecità (25/11/2015)

Una proposta:
 
Eppure ti ho tanto amato... di cecità (25/11/2015)

Il racconto più letto:
 
I due... l'incontro (28/05/2011, 22617 letture)


 Le poesie di Moreno Tonioni



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it