2929 visitatori in 24 ore
 168 visitatori online adesso




Buon Natale e Buone Feste

Stampa il tuo libro



Salvo Scamporrino

Salvo Scamporrino

Nato in terra di Sicilia nel 1960, scrivo solo per passione e per comunicare
ciò che sento o percepisco.
Ogni idea o sentimento che viene esternato in qualsiasi forma va sempre
accettato per quello che è.
Criticare e giudicare è soltanto un punto di vista.
Con questo spirito bisogna leggere e ... (continua)


La sua poesia preferita:
Non adesso
Non adesso, non ora,
magari più in là,
quando la luce dell'aurora
lentamente si spegnerà
e l'effimera giovinezza
avrà finito il suo tempo,
il tempo della leggerezza,
e non avrà più scampo.
Non adesso,...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Profumo di pelle
Il sogno mi dice di morsi,
di carezze mai date
e d’abbracci che soffocano
e respiri d’affanno che riempiono
due corpi facendoli levitare
leggeri ... leggeri ...

Il sogno svanisce nel nulla
e la mia guancia è porpora
di labbra, è...  leggi...

Percezioni
Silenziose presenze s’avvertono
lungo i viali percorsi dall’esistente
e vibrano, come tremule foglie
che attendono di librarsi in volo
attratte da sconosciute essenze.
Non è un miraggio, né un sogno,
né fantasia d’un uomo che...  leggi...

Tra le pieghe
S'addormentò serena
tra le lenzuola bianche,
chiuse gli occhi appena:
le palpebre, stanche,
tremarono per un secondo,
poi fu dolce il dormire
tra le pieghe d'un mondo
dove si può gioire
per un gesto gentile
o per un tenue...  leggi...

Mattri e figghiu
“Cià stari quantu u riavulu mpararisu”
Ci rissi na mattri o figghiu lagnusu
“Ta moviri, ta maniari, ratti vessu:
Isiti u culu ra seggia, ca si pessu...”

Cià rispunniu cammu u picciriddu
“Ma su sautu e ballu comu...  leggi...

Pudore
Sfiora le guance
con gesto cortese,
rosse come arance
così le ha rese.
Per il suo candor
d’anima pia,
appare il rossor:
segnale di spia.
Pudor di donna
gentil e onesta.
Prova vergogna
e immobile resta.
Così tremante,
col cuor...  leggi...

Ah! Chi ciauru di zagara
Rapìti tutti i potti,
i finestri spalancati
sia di ionnu ca ri notti,
rapitili e ciaurati,
ca a maggiu l'aria fina
riciala i cittadini,
agghiana de iaddina
ca di zagara su chini,
si spanni nta li strati
e dintra li cuttigghi,
sunu...  leggi...

Presenze
Sul viale coperto di foschia
nel nulla si dissolvono le forme
gli incerti contorni svaniscono
alternandosi tra luce e ombre
piccoli bagliori s’attenuano
scivolando nell’umida nebbia
si confondono con il fremito
d’ingiallite foglie vaganti
o col...  leggi...

La bontà dei tuoi occhi
Incontrai i tuoi occhi puliti
in un profondo sguardo d’amor
luccicar di bontà li vidi
da un nobile e onesto cuor
le iridi brillavan di luce
due soli a mezzogiorno
illuminavan la via che conduce
dentro un piacevole sogno
incrociai i tuoi...  leggi...

L'intimità della lumaca
L'intimità della lumaca è palese
come la sua lentezza strisciante
il guscio la ripara dalle offese
non da un passo calpestante
così è come la vita di clausura
che sbava viscida in solitudine
lo star soli dentro quattro...  leggi...

T'amo, in silenzio
Foss’anche questo silenzio che urla
lancinanti grida di dolore
a tormentarmi il cuore
e l'anima mia che ribolle,
giammai smetterò d’amarti,
dolce creatura dagl’occhi sinceri.
In silenzio ascolterò i tuoi pensieri,
muto sarò...  leggi...

Il dolce scandire di rime
Il dolce scandire di rime
e d’indefinita metrica è sublime,
se dall’animo sorge il canto
e si riesce a creare l’incanto ...
...dopo ... solo il fluire leggero:
ogni parola, ogni pensiero
è come un fiume che al piano
calmo scorre e...  leggi...

Salvo Scamporrino

Salvo Scamporrino
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Non adesso (28/11/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Tra le pieghe (16/10/2011)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Canna al vento (01/12/2018)

Salvo Scamporrino vi propone:
 L'intimità della lumaca (25/02/2012)
 T'amo, in silenzio (12/02/2012)
 Presenze (15/01/2012)

La poesia più letta:
 
L'intimità della lumaca (25/02/2012, 4419 letture)

Salvo Scamporrino ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Salvo Scamporrino!

Leggi i 1 commenti di Salvo Scamporrino

Le raccolte di poesie di Salvo Scamporrino


Autore del giorno
 il giorno 22/03/2018
 il giorno 29/11/2016
 il giorno 23/11/2015
 il giorno 16/11/2014
 il giorno 09/11/2013

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Salvo Scamporrino? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Salvo Scamporrino in rete:
Invia un messaggio privato a Salvo Scamporrino.


Salvo Scamporrino pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Salvo Scamporrino

Poesia del giorno del 9 Novembre 2013:

L'intimità della lumaca Riflessioni
L'intimità della lumaca è palese
come la sua lentezza strisciante
il guscio la ripara dalle offese
non da un passo calpestante
così è come la vita di clausura
che sbava viscida in solitudine
lo star soli dentro quattro……leggi




Salvo Scamporrino 25/02/2012 03:27| 4419

La sua poesia più recente:

Canna al vento

Natura
Mossa dal vento novembrino
d’un pomeriggio assolato
ondeggi sull’acquitrino
che ricopre fango screpolato
attendi che si faccia sera
quando la luna s’accende
sull’acqua non più nera
che ai suoi raggi s’arrende
libera nell’aria oscilli
sotto……leggi


Salvo Scamporrino 01/12/2018 11:57| 20

La sua prima poesia pubblicata:

Tra le pieghe Uomini
S'addormentò serena
tra le lenzuola bianche,
chiuse gli occhi appena:
le palpebre, stanche,
tremarono per un secondo,
poi fu dolce il dormire
tra le pieghe d'un mondo
dove si può gioire
per un gesto gentile
o per un tenue……leggi


Salvo Scamporrino 16/10/2011 09:52| 2529

La sua poesia più letta:

L'intimità della lumaca Riflessioni
L'intimità della lumaca è palese
come la sua lentezza strisciante
il guscio la ripara dalle offese
non da un passo calpestante
così è come la vita di clausura
che sbava viscida in solitudine
lo star soli dentro quattro……leggi




Salvo Scamporrino 25/02/2012 03:27| 4419

La sua poesia più commentata:

Che senso ha

Sociale
Che senso ha rubarti l'anima
per venderla al mercato delle pulci
e lasciarti senza una lacrima
sulla strada a ricevere calci,
abbandonarti lì, al suolo,
da solo col tuo ultimo sospiro,
quando ti potresti alzare in volo
sospinto da un refolo……leggi



Salvo Scamporrino 08/01/2017 09:42| 3| 292|

Una proposta da leggere:

Mutevole umore

Riflessioni
Misto ad aceto, il mio umore sorseggia rammarico,
nel frattempo, grigie nubi svolazzano minacciose,
finché si sciolgono, riducendosi in vapore serafico,
trasformando le appuntite spine in delicate rose:

s’alza il sipario
e vola nel cielo
il non……leggi


Salvo Scamporrino 17/11/2018 08:46| 16

Amore
Stille di te e di me
Per l’eternità
Fresco manto di lino
Vita mia
La tua presenza
Ninfa d'aria
Solo per me
Passeggiando sotto la bianca luna
Granelli di sabbia
Un dì che ben ricordo
Non ti scordo
Il tuo viso
Pochi istanti, d'Amore
All'unisono
Il tuo ricordo
L'Amore profondo
Demiurgica creatura
Vento gelido
Irripetibile atmosfera
Sfiorirai come petali di rosa
Amor d'un istante
Il tuo sguardo ameno
Il tempo ed il ricordo
E vago
Sarai per me luce di faro
L'abbraccio
Versi leggeri
Non sarai più triste
Giungerò alla tua soglia
Pure l'amore può morire
Alzasti la vela e partimmo
Ogni tuo respiro, respirerò
Poesia d'amore
Lascia aperti i tuoi occhi
Anime a planare (amor sincero)
Fino alla fine
All'infinito
Io e tu accanto
Non più naufrago
Una sol cosa
La bontà dei tuoi occhi
Per il mio amore
T'amo, in silenzio
Brevi
Il Tanka di Luglio
Il Tanka di Giugno
Il Tanka d’Aprile
La scelta del silenzio
Il Tanka di Febbraio
Risveglio
Fuori controllo
Flessibile all'intemperie
Sfera d'opale
Vecchio
Decimo pensiero riflesso
Nono pensiero riflesso
Ottavo pensiero riflesso
Settimo pensiero riflesso
Sesto pensiero riflesso
Quinto pensiero riflesso
Nel sogno
Secondo pensiero riflesso
Primo pensiero riflesso
Exhaustus
Inarrestabile
Il sorriso
Il polline
Il bacio
Dolcezza
Disperazione
Destino d'una foglia
Consapevolezza
All'improvviso
I fiori di maggio
Diciassettesimo breviloquio (diluvio)
Quindicesimo breviloquio (Caino)
Quattordicesimo breviloquio (nomade)
Tredicesimo breviloquio (fortuna)
Dodicesimo breviloquio (scherno)
Undicesimo breviloquio (vae victis)
Decimo breviloquio (risveglio)
Nono breviloquio (cancer marinus)
Ottavo breviloquio (passato)
Settimo breviloquio (letizia)
Sesto breviloquio (flusso)
Quinto breviloquio (Kronos)
Quarto breviloquio (trafitta)
Secondo breviloquio (Venus)
Primo breviloquio (albore)
La forza
Pescatore
Comicita'
Amico ubriaco
Cronaca
A29, 23 Maggio
Dialettali
E nunn’agghiovi!
Nunni volunu acchiù!
U carbuni
A 'nfluenza
U scieccu
U ritrattu
'N amicu cammurriusu
U vinu bbonu
A viddura cu 'n amicu
A conca
U mumentu giustu
Ma unni vai
C'è na criatura
Ma scuddaiu l'umbrellu
Ma... ti senti spettu?
Ata vistu mai?
Terra di Sicilia
Ciatu di brezza
Accì ...!
Nun ta scantari
L'amuri
Ah! Chi ciauru di zagara
Ca pinna ‘nta manu
Zagara
Nasciu
Spiddiu u focu
Calamu che casci
Mattri e figghiu
Omertà
Donne
A tutte le donne sole
Basilico
Violette (violenze)
Donna d'Oriente
Sobria fanciulla innocente
Scarpe rosse
Steli intrecciati
Sola
Fiori per un giorno
Psiche
La ruga sotto gli occhi
Black out
Petalo dopo petalo
Fine d'un abuso
Effigie d'ingenua fanciulla
Ritratto di vecchia signora
Makeda e Concetta sull'isola turchese
Dalle radici al cielo
Ai margini del deserto
La perduta fragranza
Pudore
L'eroe è donna
Sakineh
Erotismo
Tra intensi sospiri
Lampo d'eros (10)
Lampo d'eros (9)
Lampo d'eros (8)
Lampo d'eros (7)
Lampo d'eros (6)
Lampo d'eros (5)
Lampo d'eros (4)
Lampo d'eros (3)
Lampo d'eros (2)
Lampo d'eros (1)
Velluto
Amanti
Profumo di pelle
Penetrante sorriso
Impavide lusinghe
Famiglia
Ricordi
Una vita intera
Il primo Natale senza te
Via Foscolo
Figli
A te che m'ami
A mio papa'
Commozione
Mamma Anna
Fantasia
L’ultima poesia
La fanciulla e il calabrone
Danzan onde leggere
Un cane affamato
S'accese d'un tratto
Selene
Le stelle e i poeti
Una nebbiolina
La quiete
Chiedo venia o muse
Il poeta annoiato
Nascita d'una poesia
Nefandezza e Purezza
Il sogno del ronzino
Da.
Endecasillabo
L'ultima era
Residuo di nuvola
Luna piena
Cerchio di luce
Fantasie
Metrica (tre - sette)
Son giullare per nascita
Festivita'
L'alba del nuovo anno
Fiabe
Piovvero rose
Dove le rose profumano i cuori
Haiku
Haiku 12
Tanka 1
Il fico (Haiku 11)
Oscurità (haiku 10)
Il Tanka di Maggio
Un’anima vola (haiku 9)
Il Tanka di Marzo
Speranza (haiku 8)
Il Tanka di Gennaio
Il Tanka che ferisce
Giardino (haiku 7)
Neve (haiku 6)
C’è festa (haiku 5)
Il Tanka dell’alba
Silenzio interrotto (haiku 4)
Fuggi- fuggi (haiku 3)
Conforto (haiku 2)
Distacco (haiku 1)
Impressioni
Firmamento
Terzo dipinto astratto (cuori)
Secondo dipinto astratto (tentativo abortito)
Primo dipinto astratto (vista di naufrago)
In silenzio s’appresta
Prima dell’alba (sulla spiaggia)
Sospensione
A fine giornata
Sul bagnasciuga
Suoni di malinconia
Vibra (l'energia)
Vita - Quinta immagine
Lava - Quarta immagine
Agrumi - Terza immagine
Giunchi - Seconda immagine
Foschia - Prima immagine
Iscrizione esposta alla pubblica vista
Campo di papaveri
Ed ancora gelo
La gioia di vivere
L'urlo
Vaso con 14 girasoli
Rabbia
I ballatoi abbandonati
Al far della sera (un'impressione)
Come selvatico fiore
Infinite albe
Debole luce d'un triste tramonto
Terapeutico silenzio
La scomparsa di dicembre
Prima del tramonto
Inconsistente essenza
Poesia
Poi, autunno giunge
Sogni d'Autunno
Una sera
Effimeri petali
Alla fine di questa notte
Le campane del vespro
Passato e futuro
L'ultimo giorno d'aprile
Il frusciar del vento sulla pelle
Era dicembre, come adesso
Fragile e docile luna bianca
Il respiro e il vento
L'ombra sale
Fine d'un giorno
A settembre morirà l'estate
Il Settembre dalle lunghe ombre
Attimi d'estiva leggerezza
Il Giugno sanguigno
L'albeggiar non giunga invano
Periferia
Per amor del cielo
I brividi del pentimento
L'infuocato Luglio nelle campagne lentinesi
Vicoli ciechi
Il mio volo verso la libertà (impressione)
Dal finestrino d'un treno
Talvolta .
S'è fatta notte
Verrà l'acqua .
L'urlo di Novembre
Il respiro della notte
Nel buio
Nettezza Urbana
Trema la voce
Papaveri
In un'alba rosa antico
Presenze
Città
Notte d'autunno
Frà poco
Introspezione
Elementi
Questo mio poetare
Anima
Effimeri pensieri
Cosciente in sè
La ragazza conosce il sentiero
Oltre la siepe
Non lascio impronte (chi sono?)
Notte stellata
Liquidi pensieri
Sensazione di inerzia malinconica
Un urlo nella notte
Intanto
Altro non sei che
Sere serene
Mestizia autunnale
Mirando alle stelle lontane
Un percorso
Perline e coriandoli
Sensibilità
Al risveglio
Mi troverai disteso
Ricami di vita
Attendo l'acquietarsi del vento
Il più grande sogno
Solo, con la mia anima
Fuggevole vita
Giunge sera
Incerto futuro
Patire in silenzio
Finalmente libera
Stato di quiete indotta
Ed io nel mezzo
Liberatemi
Il bisogno dei silenzi
Denuderò l'anima
Instabilità
Se non fossi io
Non avrò più radici
Il vortice dell'irrequietezza
L'affievolirsi
Vetro infranto
Fu il vento ... non il cuore
Prima
Nel silenzio che mi mormora dentro
Improvviso flash
Il mio dolore
Lucente perla (Inconscio)
Ogni ruga è un ricordo
Una vita non basta
Pentimento
Seduto sul letto (insonnia)
Scivolo giù
Introspezione
La quercia
Amico silenzio
Il voluto silenzio
Un breve istante di malinconia
Una goccia sul vetro
Brandelli
In un attimo il silenzio .
L'appassire della freschezza
Addio
Un'altra notte ancora (fiamme)
Il rimpianto
I luoghi del pensiero
Vecchiaia
Nella vita immerso
Marciapiedi
Da solo
Incantesimo
Luce infinita
Morte
Mi porterò un sorriso
Ciclo
Il lampo di luce
16 Ottobre 2015
Arriverai per dirmi addio
Ipotesi di trapasso
L'ultimo sogno
Sia
Natura
Canna al vento
Novembre eccetera
Travolgente piena
Le acque serene
L’ulivo verdeggia
Sahara
Danzan leggere
Assisi
Il suono del mare
Cala la notte in Sicilia orientale
Bianca purezza
Sui viali di quest'inverno gelato
Rosa d'inverno
Andremo a castagne
Temporale su un paesino di montagna
Un autunno siciliano
Un nuovo dì
I colori del mare e dell'aria
Farfalle
Alberi
Impressioni d'aprile
La stagione nuova
Fronde
Dicembre incipit
Sotto la pioggia il fiume canta
Le caduche foglie d'ottobre
Lo scalpitio del puledro Ottobre
Ciclamino
L'appiccicoso Agosto
Succo d'arancia
Vita di una rosa
Il sacro profumo della natura
Marzo, il volubile
Mosto
Roseto
L'ardito Maggio
Aprile, il principe
Il monco Febbraio
Il Gennaio dagli occhi di lupo
Attimi di paradiso
Aurora
La rugiada
Inverno di triste quiete
Foglia
Nubi
Eruzione
Ribellione
Spegni la mente
La Magnifica Rivoluzione
Una sana coscienza
Issate le vele
Ho visto la libertà
Indifferenza
Riflessioni
Mutevole umore
Comprensione
A rimembrare in lacrime
Invisibili energie
Al di là del più roseo tramonto
Muri
E tu mi chiedi di scrivere poesie
Campi di tulipani
Atolli
Il sonno del vate
E’ quasi inverno
Alla deriva
La mente ed il cuore
Brevi Riflessioni Istintive - V^ - 30/08/2017
Conchiglia
Brevi Riflessioni Istintive - IV^ - 12/07/2017
Brevi Riflessioni Istintive - III^ - 20/06/2017
Brevi Riflessioni Istintive - II^ - 17/06/2017
Brevi Riflessioni Istintive - 1^ - 06/06/2017
L'orgoglio annienta ogni cosa
Fuga
Come un veliero
Mattino increspato
Umane illusioni
Scivola l'acqua
Cose minime
Lontano d'ogni approdo
Versi (rivoli di brina)
Versi (luce!)
Versi (lacrime fuse)
Versi (intensa quiete)
Versi (fiori)
Versi (autunno)
L'oggi
Nel galleggiar in acque pure
Briciola
Un dì d'acqua pura
Non sarà
Solo su un'infinita spiaggia
Dannato poeta dell'anima
Mutevole natura
Stella stende il bucato
Ricordo di momenti belli
L'ultimo sussulto
Speranza
Linfa
Nuova generazione
La dolce ombra
Il vaso
L'addio del gabbiano
Vorrei
Meglio ora
Senza metafora
Un giorno capiremo
Pezzi d'anime
Diversi flashes e un uomo solo
Cure del cuore
Presunzione
L'animo emotivo
Quel che resta
Per ogni tramonto c'è un'alba
Speranza (oltre l'orizzonte)
Necessita un abaco
Sottile velo
La tua traccia
Le lancette
Tra la terra ed il cielo
Sfida
L'ultimo commiato
Il buio
L'oasi
Dove va il tempo?
Riflessi di colori tra la notte e il giorno
Eterno fluire
Deserto
Fulgida stella
Il cerchio
Creatività
Requiem aeternam
L'unica speranza
Un urlo di strega
Fluttuazione
Sarà il pianto ...?
Muti dubbi
Sotto il melograno
Poetare
Nessuna risposta
Il funesto Novembre
La dimora delle rose
Laggiù ove l'ignoto m'aspetta
Disinganno
In bilico
Percezioni
S'attende il salvifico Domani
E' picciuol il tempo
Discontinuità
Eterei cuori
S'è perso un pensiero
Le rughe del tempo
Ellisse
I sogni
Scrivere
Intimità poetica
Lo scivolare lento degli anni
Epilogo
Ventesimo breviloquio (luna)
Acqua torbida
Diciannovesimo breviloquio (mythos)
Diciottesimo breviloquio (Pachamama)
Sedicesimo breviloquio (bisbiglio)
Per sempre
Le confuse orecchie
Cicatrici
Ali di sole e di vento
Narciso
Disincanto
Animo ingannevole
Sofà
La finestra
Post bellum
Versi di notte
Il dono (i vinti)
Infanti
Le ripide scale
Piccolo uomo d'argilla
Rapido movimento degl'occhi
Pioggia (non per caso)
Mulattiera
Ipermercato
La volontà
L'intimità della lumaca
Sarà solo vuoto
Il solletico del vento
Come vento .
Verso la fine
Spasma
Il rifugio
Non sempre il cuor
Il dolce scandire di rime
Pria d'esplodere al cielo
Misericordia dell'esistenza
Non adesso
L'ultimo sogno
Indagare l'attimo
L'aquilone
Verrà un giorno in cui dovrò partire
Lacrima
Sociale
Dritto tra le spine
Che senso ha
Il coraggio come bagaglio
Per vile denaro (Canale di Sicilia)
Abominio
Rotola un barattolo
L'alba non arriverà
Sotto un semaforo
Terrore
L'ultimo viaggio
Il testimone della Luce
Vergogna
Ghetto
Un vagito in altomare
Al di là del mare
Sud
Catastrofe
Spirituali
Karma (compensazione)
Il cammino
L'aurea
Un istante d'amore
Sei protezioni
Il cielo capovolto
Domanda sbagliata
Preghiera
La Luce
Uomini
Rughe come solchi
Gli altrui silenzi
Ulisse
Socrate
Una esistenza
L'unica certezza
Siberia (l'esule)
L'ideale
Viandante
Sentieri metropolitani
Anonimo
Pazzia
Infanzia
Triste ondeggiare
Terzo breviloquio (nascita)
Figli di NN
Alzheimer
La mia stella
Tra le pieghe
Vacanze
Attesa d'agosto
Una bella notte d'estate
Amore
Stille di te e di me
Per l’eternità
Fresco manto di lino
Vita mia
La tua presenza
Ninfa d'aria
Solo per me
Passeggiando sotto la bianca luna
Granelli di sabbia
Un dì che ben ricordo
Non ti scordo
Il tuo viso
Pochi istanti, d'Amore
All'unisono
Il tuo ricordo
L'Amore profondo
Demiurgica creatura
Vento gelido
Irripetibile atmosfera
Sfiorirai come petali di rosa
Amor d'un istante
Il tuo sguardo ameno
Il tempo ed il ricordo
E vago
Sarai per me luce di faro
L'abbraccio
Versi leggeri
Non sarai più triste
Giungerò alla tua soglia
Pure l'amore può morire
Alzasti la vela e partimmo
Ogni tuo respiro, respirerò
Poesia d'amore
Lascia aperti i tuoi occhi
Anime a planare (amor sincero)
Fino alla fine
All'infinito
Io e tu accanto
Non più naufrago
Una sol cosa
La bontà dei tuoi occhi
Per il mio amore
T'amo, in silenzio
Brevi
Il Tanka di Luglio
Il Tanka di Giugno
Il Tanka d’Aprile
La scelta del silenzio
Il Tanka di Febbraio
Risveglio
Fuori controllo
Flessibile all'intemperie
Sfera d'opale
Vecchio
Decimo pensiero riflesso
Nono pensiero riflesso
Ottavo pensiero riflesso
Settimo pensiero riflesso
Sesto pensiero riflesso
Quinto pensiero riflesso
Quarto pensiero riflesso
Terzo pensiero riflesso
Nel sogno
Secondo pensiero riflesso
Primo pensiero riflesso
Exhaustus
Inarrestabile
In un'alba
Il sorriso
Il polline
Il bacio
Dolcezza
Disperazione
Destino d'una foglia
Consapevolezza
All'improvviso
I fiori di maggio
Diciassettesimo breviloquio (diluvio)
Quindicesimo breviloquio (Caino)
Quattordicesimo breviloquio (nomade)
Tredicesimo breviloquio (fortuna)
Dodicesimo breviloquio (scherno)
Undicesimo breviloquio (vae victis)
Decimo breviloquio (risveglio)
Nono breviloquio (cancer marinus)
Ottavo breviloquio (passato)
Settimo breviloquio (letizia)
Sesto breviloquio (flusso)
Quinto breviloquio (Kronos)
Quarto breviloquio (trafitta)
Secondo breviloquio (Venus)
Primo breviloquio (albore)
La forza
Pescatore
Comicita'
Amico ubriaco
L'incenso
Cronaca
A29, 23 Maggio
Dialettali
E nunn’agghiovi!
Nunni volunu acchiù!
U carbuni
A 'nfluenza
U scieccu
U ritrattu
'N amicu cammurriusu
U vinu bbonu
A viddura cu 'n amicu
A conca
U mumentu giustu
Ma unni vai
C'è na criatura
Ma scuddaiu l'umbrellu
Ma... ti senti spettu?
Ata vistu mai?
Terra di Sicilia
Ciatu di brezza
Accì ...!
Nun ta scantari
L'amuri
Ah! Chi ciauru di zagara
Ca pinna ‘nta manu
Zagara
Nasciu
Spiddiu u focu
Calamu che casci
Mattri e figghiu
Omertà
Donne
A tutte le donne sole
Basilico
Violette (violenze)
Donna d'Oriente
Sobria fanciulla innocente
Scarpe rosse
Steli intrecciati
Sola
Fiori per un giorno
Psiche
La ruga sotto gli occhi
Black out
Petalo dopo petalo
Fine d'un abuso
Effigie d'ingenua fanciulla
Ritratto di vecchia signora
Makeda e Concetta sull'isola turchese
Dalle radici al cielo
Ai margini del deserto
La perduta fragranza
Pudore
L'eroe è donna
Sakineh
Erotismo
Tra intensi sospiri
Lampo d'eros (10)
Lampo d'eros (9)
Lampo d'eros (8)
Lampo d'eros (7)
Lampo d'eros (6)
Lampo d'eros (5)
Lampo d'eros (4)
Lampo d'eros (3)
Lampo d'eros (2)
Lampo d'eros (1)
Velluto
Amanti
Profumo di pelle
Penetrante sorriso
Impavide lusinghe
Famiglia
Ricordi
Una vita intera
Il primo Natale senza te
Via Foscolo
Figli
A te che m'ami
A mio papa'
Commozione
Mamma Anna
Fantasia
L’ultima poesia
La fanciulla e il calabrone
Danzan onde leggere
Un cane affamato
S'accese d'un tratto
Selene
Le stelle e i poeti
Una nebbiolina
La quiete
Chiedo venia o muse
Il poeta annoiato
Nascita d'una poesia
Nefandezza e Purezza
Il sogno del ronzino
Da.
Endecasillabo
L'ultima era
Residuo di nuvola
Luna piena
Cerchio di luce
Fantasie
Metrica (tre - sette)
Son giullare per nascita
Festivita'
L'alba del nuovo anno
Fiabe
Piovvero rose
Dove le rose profumano i cuori
Haiku
Haiku 12
Tanka 1
Il fico (Haiku 11)
Oscurità (haiku 10)
Il Tanka di Maggio
Un’anima vola (haiku 9)
Il Tanka di Marzo
Speranza (haiku 8)
Il Tanka di Gennaio
Il Tanka che ferisce
Giardino (haiku 7)
Neve (haiku 6)
C’è festa (haiku 5)
Il Tanka dell’alba
Silenzio interrotto (haiku 4)
Fuggi- fuggi (haiku 3)
Conforto (haiku 2)
Distacco (haiku 1)
Impressioni
Firmamento
Terzo dipinto astratto (cuori)
Secondo dipinto astratto (tentativo abortito)
Primo dipinto astratto (vista di naufrago)
In silenzio s’appresta
Prima dell’alba (sulla spiaggia)
Sospensione
A fine giornata
Sul bagnasciuga
Suoni di malinconia
Vibra (l'energia)
Vita - Quinta immagine
Lava - Quarta immagine
Agrumi - Terza immagine
Giunchi - Seconda immagine
Foschia - Prima immagine
Iscrizione esposta alla pubblica vista
Campo di papaveri
Ed ancora gelo
La gioia di vivere
L'urlo
Vaso con 14 girasoli
Rabbia
I ballatoi abbandonati
Al far della sera (un'impressione)
Come selvatico fiore
Infinite albe
Debole luce d'un triste tramonto
Terapeutico silenzio
La scomparsa di dicembre
Prima del tramonto
Inconsistente essenza
Poesia
Poi, autunno giunge
Sogni d'Autunno
Una sera
Effimeri petali
Alla fine di questa notte
Le campane del vespro
Passato e futuro
L'ultimo giorno d'aprile
Il frusciar del vento sulla pelle
Era dicembre, come adesso
Fragile e docile luna bianca
Il respiro e il vento
L'ombra sale
Fine d'un giorno
A settembre morirà l'estate
Il Settembre dalle lunghe ombre
Attimi d'estiva leggerezza
Il Giugno sanguigno
L'albeggiar non giunga invano
Periferia
Per amor del cielo
I brividi del pentimento
L'infuocato Luglio nelle campagne lentinesi
Vicoli ciechi
Il mio volo verso la libertà (impressione)
Dal finestrino d'un treno
Talvolta .
S'è fatta notte
Verrà l'acqua .
L'urlo di Novembre
Il respiro della notte
Nel buio
Nettezza Urbana
Trema la voce
Papaveri
In un'alba rosa antico
Presenze
Città
Notte d'autunno
Frà poco
Introspezione
Elementi
Questo mio poetare
Anima
Effimeri pensieri
Cosciente in sè
La ragazza conosce il sentiero
Oltre la siepe
Non lascio impronte (chi sono?)
Notte stellata
Liquidi pensieri
Sensazione di inerzia malinconica
Un urlo nella notte
Intanto
Altro non sei che
Sere serene
Mestizia autunnale
Mirando alle stelle lontane
Un percorso
Perline e coriandoli
Sensibilità
Al risveglio
Mi troverai disteso
Ricami di vita
Attendo l'acquietarsi del vento
Il più grande sogno
Solo, con la mia anima
Fuggevole vita
Giunge sera
Incerto futuro
Patire in silenzio
Finalmente libera
Stato di quiete indotta
Ed io nel mezzo
Liberatemi
Il bisogno dei silenzi
Denuderò l'anima
Instabilità
Se non fossi io
Non avrò più radici
Il vortice dell'irrequietezza
L'affievolirsi
Vetro infranto
Fu il vento ... non il cuore
Prima
Nel silenzio che mi mormora dentro
Improvviso flash
Il mio dolore
Lucente perla (Inconscio)
Ogni ruga è un ricordo
Una vita non basta
Pentimento
Seduto sul letto (insonnia)
Scivolo giù
Introspezione
La quercia
Amico silenzio
Il voluto silenzio
Un breve istante di malinconia
Una goccia sul vetro
Brandelli
In un attimo il silenzio .
L'appassire della freschezza
Addio
Un'altra notte ancora (fiamme)
Il rimpianto
I luoghi del pensiero
Vecchiaia
Nella vita immerso
Marciapiedi
Da solo
Incantesimo
Luce infinita
Morte
Mi porterò un sorriso
Ciclo
Il lampo di luce
16 Ottobre 2015
Arriverai per dirmi addio
Ipotesi di trapasso
L'ultimo sogno
Sia
Natura
Canna al vento
Novembre eccetera
Travolgente piena
Le acque serene
L’ulivo verdeggia
Sahara
Danzan leggere
Assisi
Il suono del mare
Cala la notte in Sicilia orientale
Bianca purezza
Sui viali di quest'inverno gelato
Rosa d'inverno
Andremo a castagne
Temporale su un paesino di montagna
Un autunno siciliano
Un nuovo dì
I colori del mare e dell'aria
Farfalle
Alberi
Impressioni d'aprile
La stagione nuova
Fronde
Dicembre incipit
Sotto la pioggia il fiume canta
Le caduche foglie d'ottobre
Lo scalpitio del puledro Ottobre
Ciclamino
L'appiccicoso Agosto
Succo d'arancia
Vita di una rosa
Il sacro profumo della natura
Marzo, il volubile
Mosto
Roseto
L'ardito Maggio
Aprile, il principe
Il monco Febbraio
Il Gennaio dagli occhi di lupo
Attimi di paradiso
Aurora
La rugiada
Inverno di triste quiete
Foglia
Nubi
Eruzione
Ribellione
Spegni la mente
La Magnifica Rivoluzione
Una sana coscienza
Issate le vele
Ho visto la libertà
Indifferenza
Riflessioni
Mutevole umore
Comprensione
A rimembrare in lacrime
Invisibili energie
Al di là del più roseo tramonto
Muri
E tu mi chiedi di scrivere poesie
Campi di tulipani
Atolli
Il sonno del vate
E’ quasi inverno
Alla deriva
La mente ed il cuore
Brevi Riflessioni Istintive - V^ - 30/08/2017
Conchiglia
Brevi Riflessioni Istintive - IV^ - 12/07/2017
Brevi Riflessioni Istintive - III^ - 20/06/2017
Brevi Riflessioni Istintive - II^ - 17/06/2017
Brevi Riflessioni Istintive - 1^ - 06/06/2017
L'orgoglio annienta ogni cosa
Fuga
Come un veliero
Mattino increspato
Umane illusioni
Scivola l'acqua
Cose minime
Lontano d'ogni approdo
Versi (rivoli di brina)
Versi (luce!)
Versi (lacrime fuse)
Versi (intensa quiete)
Versi (fiori)
Versi (autunno)
L'oggi
Nel galleggiar in acque pure
Briciola
Un dì d'acqua pura
Non sarà
Solo su un'infinita spiaggia
Dannato poeta dell'anima
Mutevole natura
Stella stende il bucato
Ricordo di momenti belli
L'ultimo sussulto
Speranza
Linfa
Nuova generazione
La dolce ombra
Il vaso
L'addio del gabbiano
Vorrei
Meglio ora
Senza metafora
Un giorno capiremo
Pezzi d'anime
Diversi flashes e un uomo solo
Cure del cuore
Presunzione
L'animo emotivo
Quel che resta
Per ogni tramonto c'è un'alba
Speranza (oltre l'orizzonte)
Necessita un abaco
Sottile velo
La tua traccia
Le lancette
Tra la terra ed il cielo
Sfida
L'ultimo commiato
Il buio
L'oasi
Dove va il tempo?
Riflessi di colori tra la notte e il giorno
Eterno fluire
Deserto
Fulgida stella
Il cerchio
Creatività
Requiem aeternam
L'unica speranza
Un urlo di strega
Fluttuazione
Sarà il pianto ...?
Muti dubbi
Sotto il melograno
Poetare
Nessuna risposta
Il funesto Novembre
La dimora delle rose
Laggiù ove l'ignoto m'aspetta
Disinganno
In bilico
Percezioni
S'attende il salvifico Domani
E' picciuol il tempo
Discontinuità
Eterei cuori
S'è perso un pensiero
Le rughe del tempo
Ellisse
I sogni
Scrivere
Intimità poetica
Lo scivolare lento degli anni
Epilogo
Ventesimo breviloquio (luna)
Acqua torbida
Diciannovesimo breviloquio (mythos)
Diciottesimo breviloquio (Pachamama)
Sedicesimo breviloquio (bisbiglio)
Per sempre
Le confuse orecchie
Cicatrici
Ali di sole e di vento
Narciso
Disincanto
Animo ingannevole
Sofà
La finestra
Post bellum
Versi di notte
Il dono (i vinti)
Infanti
Le ripide scale
Piccolo uomo d'argilla
Rapido movimento degl'occhi
Pioggia (non per caso)
Mulattiera
Ipermercato
La volontà
Cammino lungo il viale
L'intimità della lumaca
Sarà solo vuoto
Il solletico del vento
Come vento .
Verso la fine
Spasma
Il rifugio
Non sempre il cuor
Il dolce scandire di rime
Pria d'esplodere al cielo
Misericordia dell'esistenza
Non adesso
L'ultimo sogno
Indagare l'attimo
L'aquilone
Verrà un giorno in cui dovrò partire
Lacrima
Sociale
Dritto tra le spine
Che senso ha
Il coraggio come bagaglio
Per vile denaro (Canale di Sicilia)
Abominio
Rotola un barattolo
L'alba non arriverà
Sotto un semaforo
Terrore
L'ultimo viaggio
Il testimone della Luce
Vergogna
Ghetto
Un vagito in altomare
Al di là del mare
Sud
Catastrofe
Spirituali
Karma (compensazione)
Il cammino
L'aurea
Un istante d'amore
Sei protezioni
Il cielo capovolto
Domanda sbagliata
Preghiera
La Luce
Uomini
Rughe come solchi
Gli altrui silenzi
Ulisse
Socrate
Una esistenza
L'unica certezza
Siberia (l'esule)
L'ideale
Viandante
Sentieri metropolitani
Anonimo
Pazzia
Infanzia
Triste ondeggiare
Terzo breviloquio (nascita)
Figli di NN
Alzheimer
La mia stella
Tra le pieghe
Vacanze
Attesa d'agosto
Una bella notte d'estate
Amore
Stille di te e di me
Per l’eternità
Fresco manto di lino
Vita mia
La tua presenza
Ninfa d'aria
Solo per me
Passeggiando sotto la bianca luna
Granelli di sabbia
Un dì che ben ricordo
Non ti scordo
Il tuo viso
Pochi istanti, d'Amore
All'unisono
Il tuo ricordo
L'Amore profondo
Demiurgica creatura
Vento gelido
Irripetibile atmosfera
Sfiorirai come petali di rosa
Amor d'un istante
Il tuo sguardo ameno
Il tempo ed il ricordo
E vago
Sarai per me luce di faro
L'abbraccio
Versi leggeri
Non sarai più triste
Giungerò alla tua soglia
Pure l'amore può morire
Alzasti la vela e partimmo
Ogni tuo respiro, respirerò
Poesia d'amore
Lascia aperti i tuoi occhi
Anime a planare (amor sincero)
Fino alla fine
All'infinito
Io e tu accanto
Non più naufrago
Una sol cosa
La bontà dei tuoi occhi
Per il mio amore
T'amo, in silenzio

Tutte le poesie
Brevi
Il Tanka di Luglio
Il Tanka di Giugno
Il Tanka d’Aprile
La scelta del silenzio
Il Tanka di Febbraio
Risveglio
Fuori controllo
Flessibile all'intemperie
Sfera d'opale
Vecchio
Decimo pensiero riflesso
Nono pensiero riflesso
Ottavo pensiero riflesso
Settimo pensiero riflesso
Sesto pensiero riflesso
Quinto pensiero riflesso
Quarto pensiero riflesso
Terzo pensiero riflesso
Nel sogno
Secondo pensiero riflesso
Primo pensiero riflesso
Exhaustus
Inarrestabile
In un'alba
Il sorriso
Il polline
Il bacio
Dolcezza
Disperazione
Destino d'una foglia
Consapevolezza
All'improvviso
I fiori di maggio
Diciassettesimo breviloquio (diluvio)
Quindicesimo breviloquio (Caino)
Quattordicesimo breviloquio (nomade)
Tredicesimo breviloquio (fortuna)
Dodicesimo breviloquio (scherno)
Undicesimo breviloquio (vae victis)
Decimo breviloquio (risveglio)
Nono breviloquio (cancer marinus)
Ottavo breviloquio (passato)
Settimo breviloquio (letizia)
Sesto breviloquio (flusso)
Quinto breviloquio (Kronos)
Quarto breviloquio (trafitta)
Secondo breviloquio (Venus)
Primo breviloquio (albore)
La forza
Pescatore

Tutte le poesie
Comicita'
Amico ubriaco
L'incenso

Tutte le poesie
Cronaca
A29, 23 Maggio

Tutte le poesie
Dialettali
E nunn’agghiovi!
Nunni volunu acchiù!
U carbuni
A 'nfluenza
U scieccu
U ritrattu
'N amicu cammurriusu
U vinu bbonu
A viddura cu 'n amicu
A conca
U mumentu giustu
Ma unni vai
C'è na criatura
Ma scuddaiu l'umbrellu
Ma... ti senti spettu?
Ata vistu mai?
Terra di Sicilia
Ciatu di brezza
Accì ...!
Nun ta scantari
L'amuri
Ah! Chi ciauru di zagara
Ca pinna ‘nta manu
Zagara
Nasciu
Spiddiu u focu
Calamu che casci
Mattri e figghiu
Omertà

Tutte le poesie
Donne
A tutte le donne sole
Basilico
Violette (violenze)
Donna d'Oriente
Sobria fanciulla innocente
Scarpe rosse
Steli intrecciati
Sola
Fiori per un giorno
Psiche
La ruga sotto gli occhi
Black out
Petalo dopo petalo
Fine d'un abuso
Effigie d'ingenua fanciulla
Ritratto di vecchia signora
Makeda e Concetta sull'isola turchese
Dalle radici al cielo
Ai margini del deserto
La perduta fragranza
Pudore
L'eroe è donna
Sakineh

Tutte le poesie
Erotismo
Tra intensi sospiri
Lampo d'eros (10)
Lampo d'eros (9)
Lampo d'eros (8)
Lampo d'eros (7)
Lampo d'eros (6)
Lampo d'eros (5)
Lampo d'eros (4)
Lampo d'eros (3)
Lampo d'eros (2)
Lampo d'eros (1)
Velluto
Amanti
Profumo di pelle
Penetrante sorriso
Impavide lusinghe

Tutte le poesie
Famiglia
Ricordi
Una vita intera
Il primo Natale senza te
Via Foscolo
Figli
A te che m'ami
A mio papa'
Commozione
Mamma Anna

Tutte le poesie
Fantasia
L’ultima poesia
La fanciulla e il calabrone
Danzan onde leggere
Un cane affamato
S'accese d'un tratto
Selene
Le stelle e i poeti
Una nebbiolina
La quiete
Chiedo venia o muse
Il poeta annoiato
Nascita d'una poesia
Nefandezza e Purezza
Il sogno del ronzino
Da.
Endecasillabo
L'ultima era
Residuo di nuvola
Luna piena
Cerchio di luce
Fantasie
Metrica (tre - sette)
Son giullare per nascita

Tutte le poesie
Festivita'
L'alba del nuovo anno

Tutte le poesie
Fiabe
Piovvero rose
Dove le rose profumano i cuori

Tutte le poesie
Haiku
Haiku 12
Tanka 1
Il fico (Haiku 11)
Oscurità (haiku 10)
Il Tanka di Maggio
Un’anima vola (haiku 9)
Il Tanka di Marzo
Speranza (haiku 8)
Il Tanka di Gennaio
Il Tanka che ferisce
Giardino (haiku 7)
Neve (haiku 6)
C’è festa (haiku 5)
Il Tanka dell’alba
Silenzio interrotto (haiku 4)
Fuggi- fuggi (haiku 3)
Conforto (haiku 2)
Distacco (haiku 1)

Tutte le poesie
Impressioni
Firmamento
Terzo dipinto astratto (cuori)
Secondo dipinto astratto (tentativo abortito)
Primo dipinto astratto (vista di naufrago)
In silenzio s’appresta
Prima dell’alba (sulla spiaggia)
Sospensione
A fine giornata
Sul bagnasciuga
Suoni di malinconia
Vibra (l'energia)
Vita - Quinta immagine
Lava - Quarta immagine
Agrumi - Terza immagine
Giunchi - Seconda immagine
Foschia - Prima immagine
Iscrizione esposta alla pubblica vista
Campo di papaveri
Ed ancora gelo
La gioia di vivere
L'urlo
Vaso con 14 girasoli
Rabbia
I ballatoi abbandonati
Al far della sera (un'impressione)
Come selvatico fiore
Infinite albe
Debole luce d'un triste tramonto
Terapeutico silenzio
La scomparsa di dicembre
Prima del tramonto
Inconsistente essenza
Poesia
Poi, autunno giunge
Sogni d'Autunno
Una sera
Effimeri petali
Alla fine di questa notte
Le campane del vespro
Passato e futuro
L'ultimo giorno d'aprile
Il frusciar del vento sulla pelle
Era dicembre, come adesso
Fragile e docile luna bianca
Il respiro e il vento
L'ombra sale
Fine d'un giorno
A settembre morirà l'estate
Il Settembre dalle lunghe ombre
Attimi d'estiva leggerezza
Il Giugno sanguigno
L'albeggiar non giunga invano
Periferia
Per amor del cielo
I brividi del pentimento
L'infuocato Luglio nelle campagne lentinesi
Vicoli ciechi
Il mio volo verso la libertà (impressione)
Dal finestrino d'un treno
Talvolta .
S'è fatta notte
Verrà l'acqua .
L'urlo di Novembre
Il respiro della notte
Nel buio
Nettezza Urbana
Trema la voce
Papaveri
In un'alba rosa antico
Presenze
Città
Notte d'autunno
Frà poco

Tutte le poesie
Introspezione
Elementi
Questo mio poetare
Anima
Effimeri pensieri
Cosciente in sè
La ragazza conosce il sentiero
Oltre la siepe
Non lascio impronte (chi sono?)
Notte stellata
Liquidi pensieri
Sensazione di inerzia malinconica
Un urlo nella notte
Intanto
Altro non sei che
Sere serene
Mestizia autunnale
Mirando alle stelle lontane
Un percorso
Perline e coriandoli
Sensibilità
Al risveglio
Mi troverai disteso
Ricami di vita
Attendo l'acquietarsi del vento
Il più grande sogno
Solo, con la mia anima
Fuggevole vita
Giunge sera
Incerto futuro
Patire in silenzio
Finalmente libera
Stato di quiete indotta
Ed io nel mezzo
Liberatemi
Il bisogno dei silenzi
Denuderò l'anima
Instabilità
Se non fossi io
Non avrò più radici
Il vortice dell'irrequietezza
L'affievolirsi
Vetro infranto
Fu il vento ... non il cuore
Prima
Nel silenzio che mi mormora dentro
Improvviso flash
Il mio dolore
Lucente perla (Inconscio)
Ogni ruga è un ricordo
Una vita non basta
Pentimento
Seduto sul letto (insonnia)
Scivolo giù
Introspezione
La quercia
Amico silenzio
Il voluto silenzio
Un breve istante di malinconia
Una goccia sul vetro
Brandelli
In un attimo il silenzio .
L'appassire della freschezza
Addio
Un'altra notte ancora (fiamme)
Il rimpianto
I luoghi del pensiero
Vecchiaia
Nella vita immerso
Marciapiedi
Da solo
Incantesimo
Luce infinita

Tutte le poesie
Morte
Mi porterò un sorriso
Ciclo
Il lampo di luce
16 Ottobre 2015
Arriverai per dirmi addio
Ipotesi di trapasso
L'ultimo sogno
Sia

Tutte le poesie
Natura
Canna al vento
Novembre eccetera
Travolgente piena
Le acque serene
L’ulivo verdeggia
Sahara
Danzan leggere
Assisi
Il suono del mare
Cala la notte in Sicilia orientale
Bianca purezza
Sui viali di quest'inverno gelato
Rosa d'inverno
Andremo a castagne
Temporale su un paesino di montagna
Un autunno siciliano
Un nuovo dì
I colori del mare e dell'aria
Farfalle
Alberi
Impressioni d'aprile
La stagione nuova
Fronde
Dicembre incipit
Sotto la pioggia il fiume canta
Le caduche foglie d'ottobre
Lo scalpitio del puledro Ottobre
Ciclamino
L'appiccicoso Agosto
Succo d'arancia
Vita di una rosa
Il sacro profumo della natura
Marzo, il volubile
Mosto
Roseto
L'ardito Maggio
Aprile, il principe
Il monco Febbraio
Il Gennaio dagli occhi di lupo
Attimi di paradiso
Aurora
La rugiada
Inverno di triste quiete
Foglia
Nubi
Eruzione

Tutte le poesie
Ribellione
Spegni la mente
La Magnifica Rivoluzione
Una sana coscienza
Issate le vele
Ho visto la libertà
Indifferenza

Tutte le poesie
Riflessioni
Mutevole umore
Comprensione
A rimembrare in lacrime
Invisibili energie
Al di là del più roseo tramonto
Muri
E tu mi chiedi di scrivere poesie
Campi di tulipani
Atolli
Il sonno del vate
E’ quasi inverno
Alla deriva
La mente ed il cuore
Brevi Riflessioni Istintive - V^ - 30/08/2017
Conchiglia
Brevi Riflessioni Istintive - IV^ - 12/07/2017
Brevi Riflessioni Istintive - III^ - 20/06/2017
Brevi Riflessioni Istintive - II^ - 17/06/2017
Brevi Riflessioni Istintive - 1^ - 06/06/2017
L'orgoglio annienta ogni cosa
Fuga
Come un veliero
Mattino increspato
Umane illusioni
Scivola l'acqua
Cose minime
Lontano d'ogni approdo
Versi (rivoli di brina)
Versi (luce!)
Versi (lacrime fuse)
Versi (intensa quiete)
Versi (fiori)
Versi (autunno)
L'oggi
Nel galleggiar in acque pure
Briciola
Un dì d'acqua pura
Non sarà
Solo su un'infinita spiaggia
Dannato poeta dell'anima
Mutevole natura
Stella stende il bucato
Ricordo di momenti belli
L'ultimo sussulto
Speranza
Linfa
Nuova generazione
La dolce ombra
Il vaso
L'addio del gabbiano
Vorrei
Meglio ora
Senza metafora
Un giorno capiremo
Pezzi d'anime
Diversi flashes e un uomo solo
Cure del cuore
Presunzione
L'animo emotivo
Quel che resta
Per ogni tramonto c'è un'alba
Speranza (oltre l'orizzonte)
Necessita un abaco
Sottile velo
La tua traccia
Le lancette
Tra la terra ed il cielo
Sfida
L'ultimo commiato
Il buio
L'oasi
Dove va il tempo?
Riflessi di colori tra la notte e il giorno
Eterno fluire
Deserto
Fulgida stella
Il cerchio
Creatività
Requiem aeternam
L'unica speranza
Un urlo di strega
Fluttuazione
Sarà il pianto ...?
Muti dubbi
Sotto il melograno
Poetare
Nessuna risposta
Il funesto Novembre
La dimora delle rose
Laggiù ove l'ignoto m'aspetta
Disinganno
In bilico
Percezioni
S'attende il salvifico Domani
E' picciuol il tempo
Discontinuità
Eterei cuori
S'è perso un pensiero
Le rughe del tempo
Ellisse
I sogni
Scrivere
Intimità poetica
Lo scivolare lento degli anni
Epilogo
Ventesimo breviloquio (luna)
Acqua torbida
Diciannovesimo breviloquio (mythos)
Diciottesimo breviloquio (Pachamama)
Sedicesimo breviloquio (bisbiglio)
Per sempre
Le confuse orecchie
Cicatrici
Ali di sole e di vento
Narciso
Disincanto
Animo ingannevole
Sofà
La finestra
Post bellum
Versi di notte
Il dono (i vinti)
Infanti
Le ripide scale
Piccolo uomo d'argilla
Rapido movimento degl'occhi
Pioggia (non per caso)
Mulattiera
Ipermercato
La volontà
Cammino lungo il viale
L'intimità della lumaca
Sarà solo vuoto
Il solletico del vento
Come vento .
Verso la fine
Spasma
Il rifugio
Non sempre il cuor
Il dolce scandire di rime
Pria d'esplodere al cielo
Misericordia dell'esistenza
Non adesso
L'ultimo sogno
Indagare l'attimo
L'aquilone
Verrà un giorno in cui dovrò partire
Lacrima

Tutte le poesie
Sociale
Dritto tra le spine
Che senso ha
Il coraggio come bagaglio
Per vile denaro (Canale di Sicilia)
Abominio
Rotola un barattolo
L'alba non arriverà
Sotto un semaforo
Terrore
L'ultimo viaggio
Il testimone della Luce
Vergogna
Ghetto
Un vagito in altomare
Al di là del mare
Sud
Catastrofe

Tutte le poesie
Spirituali
Karma (compensazione)
Il cammino
L'aurea
Un istante d'amore
Sei protezioni
Il cielo capovolto
Domanda sbagliata
Preghiera
La Luce

Tutte le poesie
Uomini
Rughe come solchi
Gli altrui silenzi
Ulisse
Socrate
Una esistenza
L'unica certezza
Siberia (l'esule)
L'ideale
Viandante
Sentieri metropolitani
Anonimo
Pazzia
Infanzia
Triste ondeggiare
Terzo breviloquio (nascita)
Figli di NN
Alzheimer
La mia stella
Tra le pieghe

Tutte le poesie
Vacanze
Attesa d'agosto
Una bella notte d'estate

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it