3425 visitatori in 24 ore
 196 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Giuseppina Di Noia

Giuseppina Di Noia

Nell'albo d'oro:
Eppure mi odio
Eppure io mi odio
quando non so accettare
non so placare,
non so frenare
questo vivere sfiancante,
a tratti senza senso
per tutti un controvento.

Quando la rabbia accende i fari
tizzoni ardenti i miei rancori,
di questi giorni spersi...  leggi...

Fuori dal mondo
Non so se sei stato tutto di me
o quel poco nel niente che amplifica gli spazi di un cuore vuoto
lasciando rimbalzare una nota sola nei cieli aperti
dove fiduciose attendevano le mie braccia.

Sei già un ricordo quasi incolore
fra le tante...  leggi...

Fai di me
Al semaforo guardo fuori,
il vento alita sui rami
il cielo turchino annuncia la sera,
ho voglia di lasciarmi spettinare
e sorridere ai passanti,
ho voglia di mare e vele
di sale
di bambini in corsa,
la mia mania
osservare l'evolversi...  leggi...

Solitudini a due
La luna stamane rifletteva una stella,
il messaggio è arrivato
non sei più solo a un destino frantumato,
e dalla Senna alla Spigolatrice si unisce un pensiero,
di te che vai solo
come sempre anche in questo frangente.
Mi ritorna...  leggi...

Di te mi vestivo
Sfioriti pensieri al mutar del tempo
i vuoti vivono di noi
animati da ciò che ricercano le nostre coscienze.
Sfiorare al mattino le mie solitudini
ostentando sorrisi
che coprono il cuore di leggera foschia,
bruciando sul nascere
il corto...  leggi...

Emozioni
Involucri vuoti
un deserto di emozioni ai miei occhi sfila,
conchiglie di rara bellezza,
ingannevoli,
afone al suono del mare.
E poi... il mare,
i colori, i raggi del sole,
le lacrime di un bambino,
il dolce sorriso di ripresa,
un...  leggi...

Giuseppina Di Noia

Giuseppina Di Noia
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Sarei... (30/04/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il tempo non esiste (31/12/2018)

Giuseppina Di Noia vi propone:
 Fuori dal mondo (30/04/2008)
 Di te mi vestivo (30/05/2008)
 Solitudini a due (22/01/2011)

La poesia più letta:
 
Fuori dal mondo (30/04/2008, 4763 letture)

Giuseppina Di Noia ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Giuseppina Di Noia!

Leggi i 27 commenti di Giuseppina Di Noia

Giuseppina Di Noia su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 04/10/2017
 il giorno 18/08/2015
 il giorno 11/01/2014
 il giorno 04/08/2011

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giuseppina Di Noia? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giuseppina Di Noia in rete:
Invia un messaggio privato a Giuseppina Di Noia.


Giuseppina Di Noia pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Giuseppina Di Noia

Poesia del giorno del 4 Agosto 2011:

Di te mi vestivo Amore
Sfioriti pensieri al mutar del tempo
i vuoti vivono di noi
animati da ciò che ricercano le nostre coscienze.
Sfiorare al mattino le mie solitudini
ostentando sorrisi
che coprono il cuore di leggera foschia,
bruciando sul nascere
il corto……leggi


Giuseppina Di Noia 30/05/2008 20:34| 2| 3834

La sua poesia più recente:

Il tempo non esiste

Amore
Non aver senso,
ragion d’essere.
Io sono!
Siamo così insignificanti
davanti al nostro niente.
Cos’è un pesce senza il mare?
O il mare inabitato?
Cos’è? La vita senza vita?
Un cielo! Cos’è un cielo senza stelle?
Senza luna, senza nuvole……leggi

Giuseppina Di Noia 31/12/2018 07:52| 1| 88

La sua prima poesia pubblicata:

Sarei...

Amore
Ho perso i miei occhi nei tuoi
ridenti e lieti verso nuove scoperte,
dietro ogni tua gioia rinsaldo le mie;
E non è poco
sapere di essere qui artefice di una vita,
prima maestra di ogni tua felicità.

Adesso sarei lo scricchiolio di……leggi



Giuseppina Di Noia 30/04/2008 18:19| 3640

La sua poesia più letta:

Fuori dal mondo Amore
Non so se sei stato tutto di me
o quel poco nel niente che amplifica gli spazi di un cuore vuoto
lasciando rimbalzare una nota sola nei cieli aperti
dove fiduciose attendevano le mie braccia.

Sei già un ricordo quasi incolore
fra le tante……leggi




Giuseppina Di Noia 30/04/2008 18:43| 1| 4763

La sua poesia più commentata:

Il trono delle nullità

Riflessioni
È un silenzio che scuote le viscere,
il mondo è un vortice di assurdità
e contraddizioni.
Nella corsa affannata al trono delle nullità,
nessuno si domanda perché rendersi ridicoli
per una visibilità……leggi


Giuseppina Di Noia 21/12/2016 15:28| 3| 245

Una proposta da leggere:

Crepe ovunque

Introspezione
Oltre questa finestra
crepe sui muri e azzurro cielo,
fessure su fessure,
crepe ovunque,
come dentro così fuori
aperture nelle chiuse stagne,
che tremano fra riflessi di sole.
Non è la notte a far paura
quando il buio ti diventa amico,
è……leggi

Giuseppina Di Noia 21/12/2018 15:29| 27

Amicizia
Io il lupo e tu l'agnello
Amico
Amore
Il tempo non esiste
Briciola di eterno
Fiorire
Silenzio e amore
Taccio
Il fremito della terra
Il cielo e il mare
Realtà parallela
Malattia
Nel silenzio impari
Andando esplode il silenzio
L’offerta pura dell’amore
Ti racconterò l’amore
Come i sè, archetipi pensieri dell’anima
Il tuo giorno unico o il niente
Non si vince e non si perde, si finisce
Non hai cuore
Di vena in vena mi attraversi
Mira all'anima
Distanza
Bruci ovunque
Vecchia sirena
Al nulla nascondo l'amore
Sensi e silenzi
Io sono oceano
Lei ha il tuo nome
Possedersi
Ti respiro
Amo
Ti lascio andare
Miele
Mi chiedo
Questo sei
Un richiamo antico
Siamo gocce
Tempo di tornare
Come le nuvole
Il sapore dell'amore
Due colossi
Un incontro
È un uomo, solo un uomo
Bruciamo di silenzi
Il puro amore
Diapason
E allora, eccomi!
Amarsi e non riconoscersi
Cuore stupido e nemico
Desiderio
Offerti al sole
Amore maldestro
Svelare
Folgore
Una guerriera
L'amore ha una sola immagine
Povero amore
Teorema della scintilla
Fame d'amore
La candela della sera
Cantilena
Lo sai? Mi si è indurito il cuore
Privi d'immenso
Spazia l'amore
Il mio compagno
Indesiderati Specchi Esseni
Mi sospirano le stelle
Mi ritorna la salsedine
Scivoli
Attendo l'eternità che sto vivendo
Tutti hanno ragione
Negli orgogli e nelle dignità
Trattienimi
Mille scuse
La stanza del cuore
Fra le tue braccia
Sono io l'amore
Sarò lì
Il mio niente il mio tutto
Nuove convinzioni
Avidamente assaporai
Ora
In questo nostro esserci vige l'immensità
Tu sei
Parlar di te
Specchietti per le allodole
Farò di questa cenere un falò
Questo timore
Fuochi d'artificio
E non è più illusione
Una notte di muti pensieri
Il momento dell'amore
La luna e il cuore
Ammalarsi d'invidia
Dove i tuoi passi tramutano i miei giorni
In una terra vuota
Aprimi
I tuoi silenzi
La paura
Voglio amare di più
Perlina
L'amore
Scrollando la neve
L'amore che vorrei
Amore senza contorni
Tornano
Indossami l'amore
L'infinità
Soffio
Amico del mio niente
Si avvicina il nostro giorno
Questo colore di primavera
Quello che mai ti racconterò
Converrebbe
Per quella sigaretta
Parlami
Milioni di luci
A quelle mezze idee
Al lento ondeggiare di noi
Esser soli in un luogo affollato
Errare nei tuoi campi di grano
L'essenzialità dell'essere
Di te mi vestivo
Goccia di sale
La stella dell'amore
Eppur si ode il suono dell'anima
Disperso istante
Fuori dal mondo
Sarei...
Brevi
Vuota compagnia
Conto le stelle
La tua ombra
La penombra
Erotismo
Indossare l'oblio
Gioco di sensi
Impressioni
Anime
Una scelta
Introspezione
Crepe ovunque
Arginare ogni inganno
Pioggia e polvere
Seduta al bordo mio
L'essenza
Vecchio pescatore
Vento
Ritrovarsi è come un canto
Tutto è fiume in piena
Cerchi concentrici
Spazi da colmare
Il burrone nella mia mente
Mettici un lampione
Avanzarono le stelle
Pagine bianche
Una vita al contrario
Terra senza cielo
Inquietudine
Suoni di vita
Eppure mi odio
Amo le parole
Fiutando l'azzurro cielo
Esili criteri
I miei cent'anni
Mi voglio abbandonare
Più del fruscio di un battito di luce
Come le onde
Ho reso
La condivisione
Il furfante
Non sono io
Oltre le mura
Fai di me
Il mio cielo
Persa
Emozioni
Morte
Alzo il volume
Pensami
Solitudini a due
Sei una parte di me e di te
Natura
L'attesa
Miracolosa primavera
Ribellione
La mappa del mio centro
Tornare anima
Aquila fiera
Fin quando si è
Che mi assalga la vita
Cambiamento
Riflessioni
Stelle
La peggiore
Profumo di limoni
Forse dormire
La caparbietà del creato
Il trono delle nullità
Vi odio e vi amo
Nessun eco
Soffio
La sera
I rumori del cuore
A me i fuochi
Guerriero stanco
La foce
Se non fosse
Strappi al cuore
Stasera
Che m'importa
Una lingua non ha freni
Sul filo traballante delle mie illusioni
Tempo di filtri
Ho di voi un'immenso sconfinare
Un prezzo troppo alto
Ho capito che
Il copione della vita
Qualcosa di guadagnato
Il senso del nulla
Il tempo
La notte
Mi appari
La tua assenza
Senza destinazione
Ladro di sogni
Sociale
Il giorno dopo
Spirituali
Spettri di luce
Allacciami al volo
Credo in te
Uno sguardo nell'anima
Amicizia
Io il lupo e tu l'agnello
Amico
Amore
Il tempo non esiste
Briciola di eterno
Fiorire
Silenzio e amore
Tendimi le braccia
Catena
Tu
Stille
Che sia il gioco dei sensi a fare di noi anima
Implodere senza rumore
Taccio
Il fremito della terra
Il cielo e il mare
Le stelle non si sfiorano
Respirare
Inconcepibile
Realtà parallela
Frammenti d’anima
Appartenersi
Nei silenzi e nelle resistenze
Malattia
Nascondimi fra un bagliore e una pagliuzza
Nel silenzio impari
Mi si lasci al delirio di un inganno
Andando esplode il silenzio
Posso solo amarti
Sensazioni uguale emozioni
L’offerta pura dell’amore
Ti racconterò l’amore
La paura, non basta all’amore
L’energia dell’amore
Come i sè, archetipi pensieri dell’anima
Il tuo giorno unico o il niente
Amarsi, come a un tavolo da gioco e non voler giocare
Non si vince e non si perde, si finisce
Voglio
Non hai cuore
Di vena in vena mi attraversi
Mira all'anima
Smetto
Distanza
Bruci ovunque
Stupido cuore
Vecchia sirena
Le stelle raccontano l'amore
Al nulla nascondo l'amore
Sensi e silenzi
Le nuvole nel cuore
Una confusione bellissima che si chiama amore
Io sono oceano
I tuoi occhi nei miei
Non volevo niente
Lei ha il tuo nome
Possedersi
Ti respiro
Nel silenzio siamo anima e anima che si uniscono
Amo
Ti lascio andare
Le attese
La tua voce è pura essenza
Miele
Poter dire
Parlo alla luna
Tornare indietro
Sono più forte
Accudire l'amore
Ti penso e sorrido
Mi chiedo
Questo sei
La prima verità che raggiunge il cosmo
Non mi è dato amare
Fuoco e cenere
Certi amori
Un richiamo antico
Dammi respiro
Vorrei incontrarti in un asilo
L'amore salva
Siamo gocce
Volersi
La danza dell'amore
Tempo di tornare
Come le nuvole
Sposti le nuvole
Il sapore dell'amore
Due colossi
Un incontro
È un uomo, solo un uomo
Bruciamo di silenzi
Il puro amore
Diapason
E allora, eccomi!
Amarsi e non riconoscersi
Profumo di dignità
Cuore stupido e nemico
La vigna degli Dei
Desiderio
Offerti al sole
Amarti è folle
Far l'amore con la mente
Il mio cuore di bambina
La perfezione delle tue imperfezioni
Sicuro capirai
Amore maldestro
Svelare
Folgore
L'amore non ha sufficienze
Una guerriera
L'amore ha una sola immagine
Povero amore
Teorema della scintilla
Fame d'amore
Quasi che l'amore
Tu sei l'immensità dei miei giorni
La candela della sera
Forse
Cantilena
Lo sai? Mi si è indurito il cuore
Privi d'immenso
Spazia l'amore
Il mio compagno
Indesiderati Specchi Esseni
Chiedimi l'amore
Mi sospirano le stelle
Mi ritorna la salsedine
L'amore colori ogni via
Scivoli
Vestito di bellezza e intensità
La differenza che sta nel mio cuore
Attendo l'eternità che sto vivendo
Tutti hanno ragione
Negli orgogli e nelle dignità
Mi attraversi
Trattienimi
Mille scuse
La stanza del cuore
Fra le tue braccia
Ti osservo
Sono io l'amore
Di speme a fantasticar si campa
Sarò lì
Il mio niente il mio tutto
Nuove convinzioni
Getta la tua monetina
Rintocchi senza tempo
Giorni nuovi
Avidamente assaporai
Ora
In questo nostro esserci vige l'immensità
Tornerai
Perderti
In un tempo lontano
Tu sei
Parlar di te
Per te arde l'arido viale abbandonato
Specchietti per le allodole
Farò di questa cenere un falò
L'amore non conosce nessun muro
Io sono qui
Questo timore
Fuochi d'artificio
E non è più illusione
Una notte di muti pensieri
Il momento dell'amore
Sto bene cosi!
La luna e il cuore
Inosservata ad osservare come un attore spettatore
Momenti magici dell'amore
L'unica cosa che conosco in noi
Portami con te
Eccomi
Se ci penso
Il resto di me insegue l'amore
Illuminata dall'amore
Ammalarsi d'invidia
Ti respiro
Dove i tuoi passi tramutano i miei giorni
In una terra vuota
Aprimi
I tuoi silenzi
L'affinità
I miei nei
La dimensione dell'amore
La paura
Le storie
Un passo dall'amore
L'alfabeto dell'amore
Voglio amare di più
La ragione
Posso
Osservandoti m'innamoro
Le tue impronte digitali
La pelle
Perlina
Sinfonia di fili d'erba
L'amore
Scrollando la neve
L'amore che vorrei
Amore senza contorni
Assenze contorte
Rubandoti l'amore
Tornano
Indossami l'amore
L'infinità
Soffio
Amico del mio niente
Per poco più di niente
Mi ricordi
La sera
Dicesti non ferirmi
Si avvicina il nostro giorno
Questo colore di primavera
Quello che mai ti racconterò
Converrebbe
Per quella sigaretta
Parlami
Milioni di luci
I miei echi
A quelle mezze idee
Al lento ondeggiare di noi
Voglia d'amare
Sogni
Esser soli in un luogo affollato
Errare nei tuoi campi di grano
L'essenzialità dell'essere
Di te mi vestivo
Goccia di sale
La stella dell'amore
Eppur si ode il suono dell'anima
Disperso istante
Fuori dal mondo
Sarei...
Brevi
Abbracciami
Vuota compagnia
Mare
Conto le stelle
Singulti del cuore
La tua ombra
La penombra
Erotismo
Indossare l'oblio
Gioco di sensi
Famiglia
09 Agosto 2004
Impressioni
Ignari e comunque andare
Anime
Lontani oltre ogni limite
Salsedine
Una scelta
Le cose belle della vita
Introspezione
Crepe ovunque
Arginare ogni inganno
Pioggia e polvere
Il suono delle stelle
Perle d’anima
Seduta al bordo mio
La verità è dentro
Se guardo il mondo capovolto
L'essenza
Punto
Quest'alba nuova
Vecchio pescatore
Insieme essere mare
Sono un'autostrada
Ora capisco
Corro, corro!
Vento
Ritrovarsi è come un canto
Tutto è fiume in piena
Cerchi concentrici
Spazi da colmare
Il burrone nella mia mente
Mettici un lampione
Hanami
I miei occhi riflessi
Avanzarono le stelle
Pagine bianche
Immenso
Una vita al contrario
Terra senza cielo
La tua voce
Inquietudine
Suoni di vita
Eppure mi odio
Il profumo degli anni passati
Il mio destino
Amo le parole
Voglio avere torto
Fiutando l'azzurro cielo
Esili criteri
I miei cent'anni
Mi voglio abbandonare
Sono viva
Più del fruscio di un battito di luce
Un anno ancora da vivere che mi aspetta
Angeli
Confondermi nella folla
Come le onde
Finalmente amare
Ho reso
La condivisione
Il furfante
Non sono io
Oltre le mura
Con la tua richiesta strana di ballare
Fai di me
Il mio cielo
Persa
Emozioni
Morte
Se avessi avuto cuore
Alzo il volume
Pensami
Ancora tu
Solitudini a due
Sei una parte di me e di te
Natura
L'attesa
Infiniti ritorni
Miracolosa primavera
Ribellione
Portati ovunque
Saresti un uomo
Ciò che cerchi e non trovi insegnalo
La mappa del mio centro
Hasta siempre libertad
Tornare anima
Aquila fiera
Io il capitano di me stessa
Fin quando si è
Fiamma viva
Che mi assalga la vita
Cambiamento
Non voglio più
Riflessioni
Stelle
Quando i se ti fanno tornare
Quello che non è
Noi illusionisti e illusi
La peggiore
Ragazza senza corazza
Fatti per pochi eletti
Quello che vedi
Utopie di stelle
Profumo di limoni
A mirar le stelle selvaggia e ribelle
La lealtà dei vinti
Correrò il rischio
Una panchina dove riposare
Forse dormire
La caparbietà del creato
Il trono delle nullità
Vi odio e vi amo
Un capriccio dell'uomo
Angeli di cristallo
Lo stupore
Nessun eco
Soffio
La sera
I rumori del cuore
A me i fuochi
Guerriero stanco
Melanconia
La foce
Se non fosse
Strappi al cuore
Stasera
Un cuore
Che m'importa
Una lingua non ha freni
Ottemperanza
Sul filo traballante delle mie illusioni
Tempo di filtri
Un bivio
Ho di voi un'immenso sconfinare
Attendono
Il silenzio è
Un prezzo troppo alto
Credo sia come morire
Ho capito che
Cantilena del tuffo nella vita
Il copione della vita
Essere un puntino
Qualcosa di guadagnato
Il senso del nulla
Bomboloni e caramelle
Voglio rumore
Giorni inquieti
Un giorno nuovo sempre
Il tempo
La notte
Mi appari
Schiaffeggiare la pazienza
La tua assenza
Senza destinazione
Ladro di sogni
Sociale
Il giorno dopo
Spirituali
Spettri di luce
Azzurri sconfinati cieli
Allacciami al volo
Credo in te
Quel fiore della vita
Uno sguardo nell'anima
Amicizia
Io il lupo e tu l'agnello
Amico

Tutte le poesie
Amore
Il tempo non esiste
Briciola di eterno
Fiorire
Silenzio e amore
Tendimi le braccia
Catena
Tu
Stille
Che sia il gioco dei sensi a fare di noi anima
Implodere senza rumore
Taccio
Il fremito della terra
Il cielo e il mare
Le stelle non si sfiorano
Respirare
Inconcepibile
Realtà parallela
Frammenti d’anima
Appartenersi
Nei silenzi e nelle resistenze
Malattia
Nascondimi fra un bagliore e una pagliuzza
Nel silenzio impari
Mi si lasci al delirio di un inganno
Andando esplode il silenzio
Posso solo amarti
Sensazioni uguale emozioni
L’offerta pura dell’amore
Ti racconterò l’amore
La paura, non basta all’amore
L’energia dell’amore
Come i sè, archetipi pensieri dell’anima
Il tuo giorno unico o il niente
Amarsi, come a un tavolo da gioco e non voler giocare
Non si vince e non si perde, si finisce
Voglio
Non hai cuore
Di vena in vena mi attraversi
Mira all'anima
Smetto
Distanza
Bruci ovunque
Stupido cuore
Vecchia sirena
Le stelle raccontano l'amore
Al nulla nascondo l'amore
Sensi e silenzi
Le nuvole nel cuore
Una confusione bellissima che si chiama amore
Io sono oceano
I tuoi occhi nei miei
Non volevo niente
Lei ha il tuo nome
Possedersi
Ti respiro
Nel silenzio siamo anima e anima che si uniscono
Amo
Ti lascio andare
Le attese
La tua voce è pura essenza
Miele
Poter dire
Parlo alla luna
Tornare indietro
Sono più forte
Accudire l'amore
Ti penso e sorrido
Mi chiedo
Questo sei
La prima verità che raggiunge il cosmo
Non mi è dato amare
Fuoco e cenere
Certi amori
Un richiamo antico
Dammi respiro
Vorrei incontrarti in un asilo
L'amore salva
Siamo gocce
Volersi
La danza dell'amore
Tempo di tornare
Come le nuvole
Sposti le nuvole
Il sapore dell'amore
Due colossi
Un incontro
È un uomo, solo un uomo
Bruciamo di silenzi
Il puro amore
Diapason
E allora, eccomi!
Amarsi e non riconoscersi
Profumo di dignità
Cuore stupido e nemico
La vigna degli Dei
Desiderio
Offerti al sole
Amarti è folle
Far l'amore con la mente
Il mio cuore di bambina
La perfezione delle tue imperfezioni
Sicuro capirai
Amore maldestro
Svelare
Folgore
L'amore non ha sufficienze
Una guerriera
L'amore ha una sola immagine
Povero amore
Teorema della scintilla
Fame d'amore
Quasi che l'amore
Tu sei l'immensità dei miei giorni
La candela della sera
Forse
Cantilena
Lo sai? Mi si è indurito il cuore
Privi d'immenso
Spazia l'amore
Il mio compagno
Indesiderati Specchi Esseni
Chiedimi l'amore
Mi sospirano le stelle
Mi ritorna la salsedine
L'amore colori ogni via
Scivoli
Vestito di bellezza e intensità
La differenza che sta nel mio cuore
Attendo l'eternità che sto vivendo
Tutti hanno ragione
Negli orgogli e nelle dignità
Mi attraversi
Trattienimi
Mille scuse
La stanza del cuore
Fra le tue braccia
Ti osservo
Sono io l'amore
Di speme a fantasticar si campa
Sarò lì
Il mio niente il mio tutto
Nuove convinzioni
Getta la tua monetina
Rintocchi senza tempo
Giorni nuovi
Avidamente assaporai
Ora
In questo nostro esserci vige l'immensità
Tornerai
Perderti
In un tempo lontano
Tu sei
Parlar di te
Per te arde l'arido viale abbandonato
Specchietti per le allodole
Farò di questa cenere un falò
L'amore non conosce nessun muro
Io sono qui
Questo timore
Fuochi d'artificio
E non è più illusione
Una notte di muti pensieri
Il momento dell'amore
Sto bene cosi!
La luna e il cuore
Inosservata ad osservare come un attore spettatore
Momenti magici dell'amore
L'unica cosa che conosco in noi
Portami con te
Eccomi
Se ci penso
Il resto di me insegue l'amore
Illuminata dall'amore
Ammalarsi d'invidia
Ti respiro
Dove i tuoi passi tramutano i miei giorni
In una terra vuota
Aprimi
I tuoi silenzi
L'affinità
I miei nei
La dimensione dell'amore
La paura
Le storie
Un passo dall'amore
L'alfabeto dell'amore
Voglio amare di più
La ragione
Posso
Osservandoti m'innamoro
Le tue impronte digitali
La pelle
Perlina
Sinfonia di fili d'erba
L'amore
Scrollando la neve
L'amore che vorrei
Amore senza contorni
Assenze contorte
Rubandoti l'amore
Tornano
Indossami l'amore
L'infinità
Soffio
Amico del mio niente
Per poco più di niente
Mi ricordi
La sera
Dicesti non ferirmi
Si avvicina il nostro giorno
Questo colore di primavera
Quello che mai ti racconterò
Converrebbe
Per quella sigaretta
Parlami
Milioni di luci
I miei echi
A quelle mezze idee
Al lento ondeggiare di noi
Voglia d'amare
Sogni
Esser soli in un luogo affollato
Errare nei tuoi campi di grano
L'essenzialità dell'essere
Di te mi vestivo
Goccia di sale
La stella dell'amore
Eppur si ode il suono dell'anima
Disperso istante
Fuori dal mondo
Sarei...

Tutte le poesie
Brevi
Abbracciami
Vuota compagnia
Mare
Conto le stelle
Singulti del cuore
La tua ombra
La penombra

Tutte le poesie
Erotismo
Indossare l'oblio
Gioco di sensi

Tutte le poesie
Famiglia
09 Agosto 2004

Tutte le poesie
Impressioni
Ignari e comunque andare
Anime
Lontani oltre ogni limite
Salsedine
Una scelta
Le cose belle della vita

Tutte le poesie
Introspezione
Crepe ovunque
Arginare ogni inganno
Pioggia e polvere
Il suono delle stelle
Perle d’anima
Seduta al bordo mio
La verità è dentro
Se guardo il mondo capovolto
L'essenza
Punto
Quest'alba nuova
Vecchio pescatore
Insieme essere mare
Sono un'autostrada
Ora capisco
Corro, corro!
Vento
Ritrovarsi è come un canto
Tutto è fiume in piena
Cerchi concentrici
Spazi da colmare
Il burrone nella mia mente
Mettici un lampione
Hanami
I miei occhi riflessi
Avanzarono le stelle
Pagine bianche
Immenso
Una vita al contrario
Terra senza cielo
La tua voce
Inquietudine
Suoni di vita
Eppure mi odio
Il profumo degli anni passati
Il mio destino
Amo le parole
Voglio avere torto
Fiutando l'azzurro cielo
Esili criteri
I miei cent'anni
Mi voglio abbandonare
Sono viva
Più del fruscio di un battito di luce
Un anno ancora da vivere che mi aspetta
Angeli
Confondermi nella folla
Come le onde
Finalmente amare
Ho reso
La condivisione
Il furfante
Non sono io
Oltre le mura
Con la tua richiesta strana di ballare
Fai di me
Il mio cielo
Persa
Emozioni

Tutte le poesie
Morte
Se avessi avuto cuore
Alzo il volume
Pensami
Ancora tu
Solitudini a due
Sei una parte di me e di te

Tutte le poesie
Natura
L'attesa
Infiniti ritorni
Miracolosa primavera

Tutte le poesie
Ribellione
Portati ovunque
Saresti un uomo
Ciò che cerchi e non trovi insegnalo
La mappa del mio centro
Hasta siempre libertad
Tornare anima
Aquila fiera
Io il capitano di me stessa
Fin quando si è
Fiamma viva
Che mi assalga la vita
Cambiamento
Non voglio più

Tutte le poesie
Riflessioni
Stelle
Quando i se ti fanno tornare
Quello che non è
Noi illusionisti e illusi
La peggiore
Ragazza senza corazza
Fatti per pochi eletti
Quello che vedi
Utopie di stelle
Profumo di limoni
A mirar le stelle selvaggia e ribelle
La lealtà dei vinti
Correrò il rischio
Una panchina dove riposare
Forse dormire
La caparbietà del creato
Il trono delle nullità
Vi odio e vi amo
Un capriccio dell'uomo
Angeli di cristallo
Lo stupore
Nessun eco
Soffio
La sera
I rumori del cuore
A me i fuochi
Guerriero stanco
Melanconia
La foce
Se non fosse
Strappi al cuore
Stasera
Un cuore
Che m'importa
Una lingua non ha freni
Ottemperanza
Sul filo traballante delle mie illusioni
Tempo di filtri
Un bivio
Ho di voi un'immenso sconfinare
Attendono
Il silenzio è
Un prezzo troppo alto
Credo sia come morire
Ho capito che
Cantilena del tuffo nella vita
Il copione della vita
Essere un puntino
Qualcosa di guadagnato
Il senso del nulla
Bomboloni e caramelle
Voglio rumore
Giorni inquieti
Un giorno nuovo sempre
Il tempo
La notte
Mi appari
Schiaffeggiare la pazienza
La tua assenza
Senza destinazione
Ladro di sogni

Tutte le poesie
Sociale
Il giorno dopo

Tutte le poesie
Spirituali
Spettri di luce
Azzurri sconfinati cieli
Allacciami al volo
Credo in te
Quel fiore della vita
Uno sguardo nell'anima

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it